307 Views |  Like

Ma che Wella! La nuova linea “ricca” Wella Oil Reflections sui miei capelli

UNA GIORNATA “IN BELLEZZA” CON WELLA

L’ho scritto su Instagram (se non mi seguite qui trovate il mio profilo) qualche giorno fa e ripropongo il quesito qui: com’è che di tutte le cose che sono state inventate nessuno è ancora riuscito a inventare il teletrasporto?

In questo modo tutte le mattine mi fionderei dritta dritta nel salone milanese di Pier Giuseppe Moroni, direttore artistico per l’Italia di Wella. E qualche giorno fa mi sono presa 24 ore per andare a Milano e scoprire le novità di casa Wella, in particolare la nuova linea Oil Reflections.

well oil reflections review elena schiavon

LA NUOVA LINEA LUSSUOSA DI WELLA OIL REFLECTIONS

Wella Professionals ha creato la nuova linea Oil Reflections che ho definito “lussuosa” per tre motivi: la prima è dovuta alla composizione dei prodotti, che contengono al loro interno 4 olii pregiati (estratto di tè bianco, olio di cameli, olio di avocado, olio di macadamia); la seconda è nel packaging, tutto bianco e oro, perfettamente nelle mie corde, che da solo è in grado di raccontare la preziosità questa linea; la terza è nella profumazione, dove a dominare è l’inconfondibile essenza di camelia, che se non conoscete vi invito a scoprire.

Il cuore di questa linea è proprio composto dagli olii essenziali contenuti all’interno di tutti i prodotti.

L’estratto di tè bianco, ha proprietà antiossidanti e anti radicali liberi; l’olio di camelia (un profumo delicatissimo e unico che personalmente amo molto) è ricco di vitamina E e di polifenoli che hanno potere idratante e rigenerante; l’olio di avocado (che se non saper viene non a caso definito anche un super food, nutriente e ricco di emollienti) ha un alto potere nutriente ed emolliente e rigenera le punte sfruttate;  l’olio di macadamia, con vitamina H, ha potere idratante e disciplinante e ha sul capello un’azione cheratinizzante.

Questo mix di olli agisce sul capello come un trattamento grazie alla tecnologia Oleology messa a punto proprio da Wella che aiuta a proteggere il naturale strato idro-lipidico del capello dai radicali liberi.

061

Ma vediamo da quali prodotti è composta la linea Oil Essentials di Wella, che, ve lo anticipo, è in vendita esclusivamente nei migliori saloni Wella.

SHAMPOO RIVELATORE DI LUMINOSITÀ – con Estratto di Tè Bianco grazie anche alla formulazione in gel ha un potere sul capello idratante ad effetto leggerezza.

TRATTAMENTO ILLUMINANTE ISTANTANEO – Trattamento idratante per levigare e illuminare la fibra. La  texture è cremosa e delicata. Con Olio di Camelia ed Estratto di Tè Bianco.

MASCHERA RIVELATRICE DI LUMINOSITÀ – Maschera nutriente per capelli rigenerati, morbidi e luminosi dall’azione corporizzante ad effetto leggerezza. Con Olio di Camelia ed Estratto di Tè Bianco.

OLIO LEVIGANTE – Olio ricco multifunzione dal finish brillante per una lucentezza a specchio. Nutre e protegge la fibra capillare grazie all’olio di Macadamia e Olio di Avocado.

ELISIR DI LUMINOSITA’ – Ad esclusivo uso dei saloni, il siero rivelatore di luminosità per un effetto-luce istantaneo e un controllo ottimale anti-umidità.

WELLA OIL REFLECTIONS: IL MIO TRATTAMENTO

Ho provato sui miei capelli il trattamento con i prodotti Oil Reflections di Wella.

I miei capelli sono molti e grossi, tinti e spesso uso la piastra per stirarli; sono naturalmente riccia, con une leggera tendenza al crespo alla base del capello.

well oil reflections review

Per prima cosa è stato utilizzato lo shampoo rivelatore di luminosità per lavare a fondo i capelli ma non appesantirli; dopo il lavaggio mi è stata applicata la maschera rivelatrice di luminosità a cui è stato aggiunto l’elisir di luminosità per un pieno controllo anitumidità sul capello: vi assicuro che i profumi che sprigionano questi prodotti rendono il trattamento davvero piacevole.

Per il finish invece mi è stato applicato l’olio levigante e successivamente mi è stata fatta la piega con delle onde morbide: penso che questo sia lo styling che preferisco su di me e devo decisamente imparare a farlo, che ne dite? 😉

055

Nella gallery trovate tutte le foto di questa splendida giornata nel salone di Pier Giuseppe Moroni.

0
sandali fashion bloggers