216 Views |  Like

Sopracciglia perfette: come avere sopracciglia perfette in 5 step

Le sopracciglia sono per il viso quello che è una cornice per un quadro: non l’elemento essenziale ma comunque necessario per chiudere un bel quadro.

Sopracciglia: un argomento molto hot!

Necessario e..di gran moda! Lo avrete notato negli ultimi anni anche grazie al proliferare di tantissimi prodotti per definire, correggere, riempire le sopracciglia e all’attenzione che tante celebrities danno alle sopracciglia, da Kendall Jenner a Cara Delevigne; pensate che le sopracciglia sono così di moda che ogni anno ci sono almeno 23 milioni di ricerche su Google su “come fare sopracciglia perfette”: e qui cerco di aiutarvi a capire come fare sopracciglia perfette, quali passi seguire, quali problematiche possiamo riscontrare e che tipi di prodotti è meglio utilizzare!

Avere sopracciglia perfette in modo naturale non è sempre facile (e possibile): c’è chi nasce con sopracciglia praticamente perfette (ma credo che sia una prerogativa principalmente delle modelle delle pubblicità) ma la maggior parte di noi deve un po’ correggere le sopracciglia per renderle perfette: e quando dico “sopracciglia perfette” intendo armoniche per il nostro viso e che valorizzino i nostri tratti somatici e occhi.

Questo per dire che non esistono sopracciglia perfette in senso assoluto o generale, mentre è vero che esistono sopracciglia perfette per noi, per il nostro viso e la nostra personalità.

Già, perché decidere di portare le sopracciglia, ad esempio, più spesse o più sottili, dà anche un’idea della nostra personalità: sopracciglia forti spesso denotano una certa sicurezza mentre, magari, sopracciglia dal tratto più delicato denotano una personalità più discreta e meno appariscente.

Ma, ripeto, come si portano le sopracciglia è una scelta davvero molto personale, anche se con il tempo mi sono resa conto dell’importanza di valorizzare e “sistemare” le sopracciglia: una volta mi avevano fatto un trucco couture perfetto, da sera, meraviglioso…ma si erano dimenticati di farmi le sopracciglia! Sembrava che sul viso mancasse qualcosa e che l’opera non fosse finita: un senso di incompiuto, non rifinito, dimenticato, e sul viso si notava solo quello!

Sopracciglia: quali sono le “problematiche” più comuni?

La maggior parte di noi quando si guarda allo specchio riscontra dei “problemi” per quanto riguarda le sopracciglia, che spesso sono:

Sopracciglia sottili e rade – Spesso le sopracciglia sottili e rade sono “una problematica” che riscontrano le ragazze con i capelli molto sottili o molto chiari. Per sistemare sopracciglia sottili e rade basta riempirle e renderle un po’ più spesse dopo aver studiato la forma che sta meglio.

Sopracciglia senza forma – Le sopracciglia possono avere qualunque forma e misura ma è meglio che abbiamo una forma non proprio perfetta piuttosto che non abbiano forma. In questo caso l’importante è definire le sopracciglia e dare loro una forma seguendo alcuni trucchetti che vedremo sotto.

Sopracciglia irregolari – Se vi osservate bene allo specchio noterete che le sopracciglia sono una diversa dall’altra. Le sopracciglia infatti sono sorelle, non gemelle, anche se a volte sembra proprio che non c’entrino niente l’una con l’altra (come nel mio caso)! In questo caso si deve cercare di armonizzarle il più possibile pur mantenendo la loro individualità!

Negli ultimi anni quando parliamo di sopracciglia perfette, pensiamo in particolare a sopracciglia piene, marcate, definite. Questo non necessariamente significa avere sopracciglia spesse o molto marcate, ma semplicemente piene e ben definite.

Siccome con il passare degli anni la forza di gravità influisce sulla nostra pelle (e di conseguenza sulle nostre sopracciglia) uno dei trucchetti che mi hanno insegnato nei brow bar di Benefit è quello di correggere e truccare le sopracciglia sempre da sedute (o in piedi): per cui non fidatevi mai delle estetiste che vi “spinzettano” le sopracciglia mentre siete stese, perché il viso quando siamo stese è diverso rispetto a quando siamo in piedi proprio in virtù dell’azione della forza di gravità.

Ma come avere sopracciglia perfette, piene e definite? Ve lo spiego in 5 semplici passaggi.

Cosa serve per fare sopracciglia perfette

Ma prima procuratevi questi “strumenti” del mestiere (o prendete un appuntamento in un bor bar serio).

  • pinzetta: togliete i peletti che danno un aspetto disordinato al vostro viso dopo aver individuato la forma perfetta delle vostre sopracciglia (vedete qui sotto come fare) e fatelo prima della doccia e mai dopo
  • forbicine: alcune ragazze accorciano i peletti più lunghi ma a me hanno sconsigliato di farlo perchè poi crescono le sopracciglia a spazzolino.
  • matita con la mina angolata per riempire le sopracciglia in modo naturale ma preciso
  • matita sottile: per definire le estremità delle sopracciglia
  • ombretto: per riempire e dare tridimensionalità alle sopracciglia
  • cera o fissatore per fissare le sopracciglia a lavoro finito
  • spazzolina per pettinarle (se non avete il pettinino per sopracciglia potete utilizzare anche un comune spazzolino da denti)
  • correttore e illuminante.

Come fare sopracciglia perfette in 5 step

Step 1 – Pettinatele verso l’alto.

Pettinare le sopracciglia verso l’alto vi consente di vedere ad una prima occhiata dove ci sono dei vuoti da riempire. Cominciate dall’attaccatura interna e procedete verso l’esterno dell’occhio riempiendo con piccoli tratti i vuoti che vedete all’interno delle vostre sopracciglia.

Step 2 – Misurate le vostre sopracciglia.

Allineate il bordo interno in corrispondenza del condotto lacrimale interno, mentre per trovare dove fissare “la coda” prendete la misura partendo dalla base del naso passando per l’estremità più esterna dell’occhio. Il punto più alto della sopracciglia deve corrispondere alla linea ideale che parte dalla base del naso e arriva al punto più alto passando per l’esterno della pupilla: unite questi tre punti ideali e create un arco seguendo la linea naturale delle vostre sopracciglia.

Step 3 – Aggiungete intensità.

Riempite e date profondità alle sopracciglia utilizzando un prodotto in crema o in polvere per dare tridimensionalità.

Step 4 – Definite le estremità.

Aiutandovi con una matita sottile definite sia l’attaccatura delle sopracciglia che la coda, e utilizzando un illuminante illuminate la parte superiore della palpebra mentre sul bordo superiore delle sopracciglia utilizzate un correttore per dare maggiore definizione alle vostre sopracciglia.

Step 5 – Fissate le sopracciglia con un gel o cera.

Pettinatele e fissatele con una cera o prodotto cremoso waterproof e a lunga durata così le vostre sopracciglia non si sposteranno o coleranno (soprattutto con il caldo!).

  • Sopracciglia troppo distanti evidenziano il naso!
  • non depilate mai la parte superiore del sopracciglio, ma solo la parte inferiore: rischiate di fare danni!
  • se nella parte vicino al naso del sopracciglio i peli sono disordinati, provate leggermente ad accorciarli (Leggermente!)

 

0