5739 Views |  Like

Birkenstock, i sandali alla tedesca fanno tendenza

I nostri piedi ringraziano, i nostri fidanzati un po’ meno. Di cosa parlo? Ma delle ciabatte “alla tedesca” più famose al mondo, le Birkenstock. Plantare anatomico, suola in sughero e calzata anatomica, questo modello di ciabatte torna alla grande anche quest’anno. Già, perchè dopo il revival che hanno vissuto la scorsa estate, dando un’occhiata a sfilate e shopping on line, non possiamo non notare che il trend “ciabatta anatomica” si impossesserà del nostro guardaroba anche quest’anno (ed è già nei negozi).

Birkenstock moda 2014 Birkenstock moda 2014 tumblr_mr4h85Gkq01qbf050o1_500

Il modello più famoso di Birkenstock si chiama Arizona ed ha tomaia in Birko Flor e due fibbie in pelle che sono disponibili in diversi colori; è il modello sicuramente più famoso e venduto e il prezzo indicativo varia tra i 74 e gli 83 euro. Ha fatto da traino la scorsa estate per il Birken-revival: le varianti più fashion sono sicuramente quelle con le fibbie nere o bianche, sia nella versione opaca che lucida; carina anche la versione silver (vedi anche questa super deluxe di Prada) e quella emerald green.

Birkenstock moda 2014 Birkenstock moda 2014 Birkenstock moda 2014

Altro modello molto venduto (e ultra comodo) è la pianella sempre di Birkenstock modello Madrid, con fascia unica regolabile, plantare anatomico rivestito in soffice pelle. Dotato di un fondo molto leggero di EVA costa tra i 49 e i 52 euro. E’ disponibile in tanti colori (rosa, azzurro, verde etc) anche se a mio avviso il migliore resta – stranamente- il nero. Il modello Florida ha tre cinturini singolarmente regolabili quindi può risultare più comoda per chi ha un piede molto magro; costa tra i 79 e gli 83 euro. Se invece della ciabatta con fibbie preferite un modello a infradito, Birkenstock propone il modello Gizeh, una pianella infradito dotata di plantare anatomico rivestito in soffice pelle e di un leggero fondo in EVA.

Birkenstock moda 2014 Birkenstock moda 2014

Nel caso vi accingeste a comprare un paio di Birkenstock ricordatevi di chiedere come è la calzata: infatti sono disponibili modelli sia con la calzata normale, stretta o larga, da scegliere in base alla tipologia del vostro piede.

Zara Birkenstock moda 2014

Ma se andate sul sito di Zara noterete che nella nuova collezione ora in negozio vi è un tripudio di sandali piatti, a fasce o con il tacco molto basso. Quelli che sono già un must have sono i sandali bassi neri con fibbia in metallo dorato (49,95 euro) e la scarpa con tacco ampio quadrato in vendita a 79,95 euro e che ha scatenato un dibattito su Facebook e Instagram tra sostenitrici e detrattrici (QUI e QUI). Anche da Zara si trova una versione di similBirken in ecopelle con grosse fibbie, a 69,95 euro.

Zara Birkenstock moda 2014 Zara Birkenstock moda 2014 Zara Birkenstock moda 2014

Voi cederete a questo (comodo) trend o rimanete imperterrite sostenitrici della calzatura femminile? Perchè va detto che le Birken donano giusto a Miranda Kerr e poche altre: poi la moda, si sa, fa quello che vuole (e io in primis le indosso e le ho), e trasforma il brutto in bello sovvertendo ogni regola, ma la grazia, beh, quella oggettivamente non può essere definita come una delle caratteristiche di questo tipo di sandali. Cosa ne pensate?

Foto

5
sandali fashion bloggers