2584 Views |  Like

Daisy Marc Jacobs Tweet shop, la boutique dove si paga con un tweet

Social addicted, influencers, siete all’ascolto? Avete sempre sognato di usare i vostri social per pagare il vostro shopping, senza mandare in rosso il vostro conto in banca? Bene, se avete un certo seguito su Twitter, Instagram e altri social, sarete felici di sapere che Marc Jacobs ha deciso di aprire un temporary store a New York dove gli acquisti si possono pagare con il “pay-with-a-tweet”.

Le transazioni della “moneta virtuale” Daisy Marc Jacobs Tweet shop saranno basate sull’uso dell’hashtag #MJDaisyChain da parte dei clienti stessi. All’interno di questo temporary, che si trova a Soho (dove sono già presenti numerose boutique del brand) al 462 della West Broadway, e sarà aperto al pubblico dal 7 al 9 febbraio (durante la New York Fashion Week) ovviamente ci sarà wi-fi, lounge room e dj set dalle 11 alle 19.

Sicuramente un modo per aumentare l’impatto sui social media del brand dello stilista americano, che ha recentemente lasciato la direzione creativa di Louis Vuitton per dedicarsi in toto alle sue attività, e che si mette sulla scia del dibattito che ho letto di recente sulle nuove modalità di pagamento virtuale su cui si sta discutendo molto. Seguirò gli sviluppi di questa novità, anche perchè non ho capito come verranno valutati e incrociati i diversi parametri di influenza di ciascun cliente, e se si potrà anche pagare con moneta corrente. Voi che ne pensate?

Via | Psfk

0
sandali fashion bloggers