2894 Views |  Like

Geox for Valemour, la collezione autunno/inverno 2014-2015

Dopo il successo riscosso con la prima collezione, Geox torna protagonista assieme a Valemour di un progetto di integrazione davvero interessante, il progetto Geox for Valemour.  Questo progetto permette infatti a ragazzi con disabilità mentale di confrontarsi con il mondo del lavoro, entrando, accompagnati dai loro tutor, nei processi aziendali di creazione e produzione di una collezione.

40 ragazzi affetti da disabilità mentale ha infatti lavorato alla realizzazione di una (bella!) capsule collection di scarpe (donna, uomo e bambino) e borse in pelle tinte interamente a mano. Come già per la scorsa stagione, il modello di scarpe scelte sono dei best seller in casa Geox, la High Top sneaker, la scarpa da ginnastica alta con suola traspirante.

I ragazzi sono stati coinvolti nel processo produttivo all’interno di una conceria vicentina dove hanno tinto interamente a mano le pelli che sono poi state utilizzate per costruire gli accessori; in questo modo ogni esemplare di borsa e scarpe è unico e diverso dagli altri, e ciascun prodotto ha un valore aggiunto di creatività, unicità e alto contenuto di lavoro artigiano, che sono poi i valori cardine del made in Italy.

Questo progetto, di cui sono “madrina” per la seconda stagione, dimostra che un modo diverso di occuparsi del sociale è possibile: un progetto che non è solo mera beneficenza ma integrazione a tutto tondo, che ha aiuta i ragazzi a misurarsi con la realtà lavorativa, permettendo loro di vivere in tutto e per tutto una dimensione “ordinaria” che a volte viene data per scontata (pensate che quattro di quelli che hanno lavorato alla prima collezione hanno poi trovato un lavoro fisso). La collezione è stata presentata in anteprima con un evento in contemporanea nei negozi di Geox di Padova, Verona, Firenze, Torino, Palermo. Io ero a Padova, dove l’AD di Geox Giorgio Presca ha presentato il progetto assieme alla presidente della associazione Dadi Patrizia Tolot.

I colori dominanti della collezione sono il blu, il marrone e il rosa/bordeaux e il petrolio e ogni singolo pezzo è realizzato in pelle (per la primavera estate 2014 era stato invece scelto il tessuto). Potete acquistarla online QUI (vi avviso, per questa stagione è stata inserita anche una bellissima clutch, in vendita a 89,90 euro, oltre alle sneakers ed altri modelli di borsa) oppure in uno dei 250 negozi Geox (trovate QUI quello più vicino).

Perché dovrei sognare per uno dei miei figli meno che per gli altri? (Marco Ottocento, fondatore di Valemour e padre di 3 figli di cui uno con sindrome di Down)

E se avete due minuti, guardate questo video, che ci aiuta ad entrare con delicatezza nella comprensione di una realtà che spesso sentiamo distante, e che anche grazie al progetto fortemente voluto da Anna Licia Balzan Moretti Polegato, ci permette di avvicinarci al mondo della disabilità e sostenerlo.

Geox for Valemour, la collezione autunno/inverno 2014-2015 Geox for Valemour, la collezione autunno/inverno 2014-2015 Geox for Valemour, la collezione autunno/inverno 2014-2015 Geox for Valemour, la collezione autunno/inverno 2014-2015 Geox for Valemour, la collezione autunno/inverno 2014-2015 Geox for Valemour, la collezione autunno/inverno 2014-2015 Geox for Valemour, la collezione autunno/inverno 2014-2015 Geox for Valemour, la collezione autunno/inverno 2014-2015 Geox for Valemour, la collezione autunno/inverno 2014-2015 Geox for Valemour, la collezione autunno/inverno 2014-2015 Geox for Valemour, la collezione autunno/inverno 2014-2015

0
sandali fashion bloggers