225 Views |  Like

Gucci originale o Gucci falso? 5 trucchi per capirlo al volo

Quante volte vi è capitato di essere tentate ad acquistare accessori di marca  – o almeno così sembrano – in occasione di mercatini e bancarelle che, come per magia, si animano nelle piazze e nelle vicinanze dei più noti monumenti? Milano, Firenze, Roma, sono solo alcune delle città in cui questo fenomeno prende vita. O anche online dove il trend delle vendite prende sempre più piede.

Senza considerare le vacanze al mare, soprattutto se in rinomate località balneari: ecco che, mentre cammini sulla spiaggia in assoluta tranquillità, la tua attenzione viene attirata da quel venditore ambulante che, tra le tante cose esposte, ha quella borsa di Gucci.

Sì, proprio quella, che da tanti mesi punti al negozio senza però concedertela a cuor leggero visto il suo prezzo. Magari non è dello stesso colore ma che importa, penserai, in fondo sembra proprio uguale: stesse rifiniture, stesso logo con la doppia G, stesso modello ma prezzo molto più basso.

 Come distinguere un accessorio Gucci originale da un Gucci falso?(Photo Credit – Gucci.com)

E così si accende la lampadina e inizi subito a pensare che non c’è niente di male ad acquistare un accessorio non originale che assomiglia molto a quello vero.

Ma è davvero così? Acquistare un prodotto Gucci, che sia una borsa o una cintura, non originale non fa differenza? Senza entrare nella sfera etica e politica della questione che non vogliamo affrontare in questo contesto, vogliamo darvi alcuni suggerimenti pratici su come riconoscere un Gucci originale da un Gucci falso.

5 segreti per riconoscere un accessorio Gucci falso da un Gucci originale

Eccovi una guida di “semplici consigli” per evitare di cadere nel tranello di acquistare un accessorio Gucci falso.

1 – Acquisto in boutique monomarca Gucci

Anche se può sembrare banale, è la prima regola per acquistare un prodotto Gucci originale. In fondo, lo sappiamo tutte che i prodotti Gucci rientrano nell’alta moda e quindi anche il loro prezzo – purtroppo – può non essere accessibile a molte.

Se non avete modo di raggiungere una boutique Gucci monomarca, andate dal vostro rivenditore di fiducia oppure affidatevi al sito e al loro sistema di e-commerce.

Come distinguere un accessorio Gucci originale da un Gucci falso?(Photo Credit – Gucci.com)

2 – Occhio ai dettagli della pelle

Gli accessori Gucci originali (parliamo in particolare di quelli in pelle), che si tratti di cinture o borse, sono realizzati in vera pelle: da qui anche il loro costo elevato.

Fate quindi attenzione a questo dettaglio: la vera pelle si riconosce al tatto, oltre ad avere un inconfondibile odore.

Tipicamente, i prodotti Gucci falsi sono in ecopelle da cui consegue il prezzo più basso che, a primo avviso, può sembrare un’occasione irrinunciabile. Ma ricordatevi che, come spesso accade, l’apparenza inganna.

Come distinguere un accessorio Gucci originale da un Gucci falso?(Photo Credit – Gucci.com)

3 – Verificate il codice identificativo

Qualsiasi prodotto Gucci originale è abbinato ad un codice seriale identificativo per quella linea di prodotto, riportato su un cartoncino di carta (il cosiddetto card controller).

Se siete in dubbio che si tratti di un Gucci originale o di un Gucci falso, una delle strade più sicure da seguire è proprio quella di verificare tale codice. Come? Telefonando in una boutique Gucci oppure verificando sul sito internet.

Come distinguere un accessorio Gucci originale da un Gucci falso?(Photo Credit – Gucci.com)

Come distinguere un accessorio Gucci originale da un Gucci falso?(Photo Credit – Gucci.com)

4 – I dettagli che fanno la differenza

Casa Gucci ha delle pratiche consolidate che fanno tutta la differenza del mondo. Prestare attenzione a questi piccoli ma decisivi dettagli, potrà sicuramente aiutarvi nella scelta di un prodotto Gucci originale.

Ecco di cosa parliamo:

  • Le cuciture: sono sempre dello stesso colore della pelle che riveste il logo e mai più chiare o più scure. Quindi, se avete di fronte un prodotto con cuciture di colore diverso rispetto alle pelle con cui è fatto, sia che si tratti di una borsa che di una cintura, fate attenzione.
  • La fodera interna delle borse: non riporta alcun logo ma è sempre a tinta unita o al più a fantasia, oltre che cucita in maniera regolare in ogni sua parte.
  • I sacchetti di protezione (dustybag): le borse Gucci originali sono sempre consegnate all’interno di una sacca di protezione nera o marrone ma mai bianca e con la scritta “Made in Italy”.
  • Il tagliando in pelle: dentro ogni borsa Gucci originale troverete un tagliano in pelle che riporta logo del brand e la scritta “Made in Italy”. Prestate attenzione al fatto che entrambe le scritte sono marchiate a fuoco sulla pelle e non stampate.
  • La tasca per il cellulare: tutte le borse Gucci originali hanno al loro interno una piccola tasca pensata appositamente per i dispositivi mobili.

Come distinguere un accessorio Gucci originale da un Gucci falso?(Photo Credit – Gucci.com)

5 – La forma che richiama una G

Lasciamo per ultimo uno dei suggerimenti, forse il più diffuso di tutti, che non passerà mai di moda: stiamo parlando della forma della G di Gucci.

Non è deformata, non è storta e non assomiglia al numero 6. Le 2 G di Gucci sono, a tutti gli effetti, lettere dell’alfabeto, sono allineante, simmetriche e non separate da puntini (soprattutto quando si parla di accessori monogrammati). Ovvero, sono delle G perfette: ricordate infatti che la perfezione è il primo obiettivo della Maison Gucci.

Come distinguere un accessorio Gucci originale da un Gucci falso?(Photo Credit – Gucci.com)

Speriamo che i nostri consigli vi siano utili! E vi lasciamo con questo video che, anche se di qualche anno fa, mostra tutta la bellezza ed il valore della produzione artigianale tipica di casa Gucci.

0