3504 Views |  Like

H&M, Zara e Feltrinelli e i falsi account Instagram che regalano sconti

In questi ultimi due giorni ho notato che alcuni miei contatti su Instagram hanno condiviso delle note e degli screenshot da falsi account di Zara, H&M, e anche La Feltrinelli che invitavano a condividere una foto e a seguire l’account stesso (falso), il tutto per ottenere in cambio un buono sconto.

Ieri sera H&M sulla sua pagina Facebook ufficiale ha informato la clientela che si è trovata a che fare con la Insta-truffa che

H&M si impegna da sempre a costruire un rapporto di fiducia con i propri clienti e ad offrire moda e qualità al miglior prezzo. Invitiamo pertanto tutti i nostri clienti a diffidare di account H&M falsi comparsi ultimamente su Instragram che propongono illecitamente carte regalo, buoni sconto e altre offerte.  H&M condanna tali frodi e ne richiede la rimozione immediata. Ricordiamo che il nostro account ufficiale di Instagram – @hm – è globale e in lingua inglese.

Insomma, diffidate di queste promozioni truffa messe in atto da falsi account sui social a danno non solo degli utenti, ma anche delle aziende prese di mira che subiscono da questi profili un danno di immagine notevole a danno dei canali ufficiali. La piaga degli account falsi non ha colpito solamente il fashion ma anche l’editoria: sotto la foto di un libro su Instagram un account falso della Feltrinelli mi invitava a condividere la foto per ottenere uno sconto; dopo poche ore l’account falso è stato rimosso.

Come scoprire quali sono gli account ufficiali dei marchi, soprattutto di grossi colossi mondiali? Quando ho dei dubbi personalmente controllo sul sito ufficiale del marchio, dove ormai si trovano le indicazioni di tutti i social ufficiali e quando avete dei dubbi vi invito a fare lo stesso.

3
sandali fashion bloggers