5094 Views |  Like

Pantaloni a vita alta, come indossarli e abbinarli

Pantaloni a vita alta: sono tornati prepotentemente alla ribalta, soprattutto nella variante panta palazzo con gamba morbida e ampia.

Dopo anni di dittatura dello skinny, le forme e i volumi dei pantaloni hanno subito una decisa virata nel senso opposto: ora i pantaloni da avere e indossare sono quelli che hanno vita alta e che si ispirano alle linee fluide e alle silhouette anni Settanta.

Le più piccole come me e le curvy saranno felici di sapere che in effetti i pantaloni a vita alta donano praticamente a tutte. Che siano più eleganti, in viscosa, o più casual, in denim, praticamente tutte noi possiamo indossarli e riuscire a bilanciare la figura in modo molto armonico.

PANTALONI A VITA ALTA: I PANTALONI “FURBI”

Già, perché se i jeans a vita bassa (che sembra abbiano fatto capolino di nuovo negli armadi delle celebities) hanno il difetto di “accorciare” le gambe, i pantaloni a vita alta hanno il pregio tutto opposto: allungano la gamba e, se indossati con un paio di sandali o scarpe con il tacco, slanciano decisamente la figura.

Perché l’effetto ottico alla fine risulti “allungante” e non “accorciante”, il trucchetto sta nell’indossare nella parte alta del corpo una camicetta dentro i pantaloni, una maglietta o una canottiera abbastanza aderenti (o che comunque non si sovrappongano ai pantaloni).

Ricordate che spesso la mania di coprirsi (soprattutto fianchi e sedere) con maglie ampie e lunghe, per camuffare qualche chilo in più o le culotte de cheval, sortisce l’effetto esattamente opposto: aumentano i volumi e quindi otticamente il peso che abbiamo.

Anche quando indossiamo i pantaloni a vita alta, che siano più aderenti per un effetto pin up, oppure con la gamba morbida e ampia come va di moda adesso, ricordiamo sempre che è l’insieme del look a fare la differenza e che il look è anche una questione di bilanciamento di volumi, tagli, colori.

PANTALONI A VITA ALTA: COME INDOSSARLI E ABBINARLI

Vediamo insieme alcuni look vincenti che hanno per protagonisti i pantaloni a vita alta, come abbinarli e indossarli a seconda del nostro stile e una selezione di idee shopping che trovate nella gallery in fondo al post.

Look chic: pantaloni a vita alta con gamba ampia e morbida, camicetta fluida portata dentro la cintura e tacchi alti. Caposcuola di questa tendenza è Victoria Beckam, che nonostante la sua taglia petite, ha sempre portato in modo impeccabile i pantaloni a vita alta.pantaloni a vita alta pantaloni a vita alta pantaloni a vita alta pantaloni a vita alta pantaloni a vita alta

Look fashion: i pantaloni a vita alta sono indossati con una camicia senza spalle o con una maglia aderente con maniche coreografiche.pantaloni a vita alta pantaloni a vita alta pantaloni a vita alta

Look casual: con una semplice t-shirt e sneakers, i pantaloni a vita alta danno vita ad un look comodo e pratico (da indossare anche se sei una mamma come me).pantaloni a vita alta pantaloni a vita alta pantaloni a vita alta pantaloni a vita alta

Look IT: i pantaloni che stanno spopolando adesso sono le culottes (i pantaloni ampi e morbidi che arrivano a metà polpaccio): il massimo sono proprio quelli con la vita alta.pantaloni a vita alta pantaloni a vita alta

Look mannish: i pantaloni a vita alta qui assumono un’aria alla Charlot, sono fissati in vita da una cintura e portati con un paio di stringate maschili (ok, tutto è più facile se hai il fisico di Gigi Hadid…)pantaloni a vita alta pantaloni a vita alta pantaloni a vita alta

1
  • Pantaloni a vita alta: corti, lunghi, da ufficio, ecco quali comprare