2914 Views |  Like

Rock Stadium: lo stadio nel deserto

Gli Emirati Arabi, si sa, rappresentano il Paradiso in terra per ogni architetto che si rispetti. È qui che molte costruzioni futuristiche sono state realizzate ed è qui che il detto “niente è impossibile” trova la sua massima espressione. Dopo le Palm Islands – le isole artificiali a forma di palma – il Ferrari World e il Burj al Khalifa (attualmente il più alto grattacielo al mondo), è la volta del Rock Stadium.

È stato infatti dato il via libera alla realizzazione di uno stadio interrato, costruito nel deserto di Al Ain, situato a 160 km da Abu Dhabi. Una vera e proprio oasi calcistica fra le dune, che ricoprirà una superficie di circa 200mila metri quadrati. Il progetto, che verrà realizzato da MZ-Architects, sarà in parte green-friendly: per la costruzione verranno utilizzati materiali provenienti dagli scavi e la struttura dello stadio sfrutterà il più possibile le ombre naturali, riducendo così al minimo i costi di raffreddamento.

750 milioni di euro è la cifra stimata per la sua realizzazione.

[good-old-gallery id=”691″ theme=”gog-dots” size=”large” pager=”false” navigation=”false”]

 

0