915 Views |  Like

Saldi 2018, il calendario e tutte le informazioni utili

Le Shopaholic e l’arrivo dei Saldi 2018

Alcune di noi si preparano da settimane all’arrivo di questo momento della stagione invernale che potremmo definire un vero e proprio appuntamento annuale con il risparmio e le occasioni da cogliere al volo, non è vero? Ecco di cosa stiamo parlando: l’arrivo dei saldi 2018 invernali!

Care amiche di Impulse…siete anche voi così quando iniziano i saldi nei vostri negozi preferiti? 😆

Ecco perché abbiamo pensato di dedicare un post esclusivamente ai Saldi 2018. Vogliamo condividere con voi il calendario (se ancora non lo avete visto) e darvi qualche info utile per fare acquisti azzeccati e non lasciarsi prendere dalla “sindrome delle mani bucate“.

Saldi 2018: quando iniziano?

Come ben saprete, il periodo di inizio dei saldi è, indicativamente, sempre lo stesso: il primo week end in corrispondenza o subito dopo la festa dell’Epifania.

Tuttavia, ogni regione italiana ha la sua data di inizio. Ecco quindi il calendario ufficiale del periodo Saldi 2018: non vi resta che individuare la vostra regione e…tenersi pronte!

Abruzzo 5 gennaio 2018- 5 marzo 2018
Basilicata 2 gennaio 2018- 1 marzo 2018
Calabria 5 gennaio 2018- 28 febbraio 2018
Campania 5 gennaio 2018- 2 aprile 2018
Emilia Romagna 5 gennaio 2018- 5 marzo 2018
Friuli Venezia Giulia 5 gennaio 2018- 31 marzo 2018
Lazio 5 gennaio 2018- 28 febbbraio 2018
Liguria 5 gennaio 2018- 18 febbbraio 2018
Lombardia 5 gennaio 2018- 5 marzo 2018
Marche 5 gennaio 2018- 1 marzo 2018
Molise 5 gennaio 2018- 5 marzo 2018
Piemonte 5 gennaio 2018- 28 febbraio 2018
Puglia 5 gennaio 2018- 28 febbraio 2018
Sardegna 5 gennaio 2018- 5 marzo 2018
Sicilia 6 gennaio 2018- 15 marzo 2018
Molise 5 gennaio 2018- 5 marzo 2018
Toscana 5 gennaio 2018- 15 marzo 2018
Umbria 5 gennaio 2018- 5 marzo 2018
Valle D’Aosta 3 gennaio 2018- 31 marzo 2018
Veneto 5 gennaio 2018- 31 marzo 2018

Non fatevi trovare impreparate!

Come vi preparate all’inizio dei Saldi 2018?

E’ una domanda che ci siamo poste più e più volte. La questione dei saldi invernali è, senza dubbio, abbastanza spinosa : da un lato c’è la voglia di esaudire piccoli desideri che teniamo in sospeso da tempo, dall’altra la paura di fare danni irreparabili al nostro portafoglio. Ed ecco che consigli e suggerimenti di nonna/amica/mamma/cugina iniziano ad affollarsi, tutte pronte a dare il loro parere per rispondere alla fatidica domanda:

Lo compro oppure è meglio di no?

Ci siamo rese conto che molto spesso ci lasciamo trascinare dalla frenesia di acquistare qualcosa senza che ci serva veramente e dal desiderio di concederci qualche piccolo sfizio che abbiamo posticipato per tanti mesi. Ma lasciarsi prendere la mano e commettere errori agli acquisti è più facile di quanto pensiamo. Con il rischio di acquistare capi che in realtà non vogliamo, che magari non ci piacciono neanche più di tanto e che faranno la solita fine: resteranno inutilizzati dentro il nostro armadio.

Come evitare acquisiti inutili e arrivare preparate al periodo più conveniente dell’anno per lo shopping?

Abbiamo pensato di preparare per voi una mini-guida con 5 consigli utili e pratici per prepararsi ai saldi 2018 in maniera intelligente e sempre con un occhio al risparmio.

L'arrivo dei Saldi 2018 per la stagione moda autunno inverno 17/18

La guida per lo shopping intelligente ed economico

  1. Stabilisci il budget a disposizione ancora prima di iniziare lo shopping.
  2. Fai la lista delle priorità: cosa ti occorre veramente? Forse un nuovo capospalla o magari una giacca o ancora un nuovo paio di jeans. Qualunque cosa ti occorra: definiscila con chiarezza.
  3. Regali in vista? Il periodo dei saldi è un’ottima occasione per trovare i regali migliori. Prepara una lista anche di questi così da non dimenticarne nessuno.
  4. Occhio alle tendenze della moda: spesso aspettiamo i saldi per toglierci qualche sfizio e acquistare quel capo modaiolo che ci piace proprio tanto. Non vogliamo dire che sia sbagliato, anzi… ma valutate sempre il budget e l’uso reale che ne farete di quel capo. A volte, soprattutto se il budget è limitato, è più conveniente optare per pezzi classici come un tubino nero che non passano mai di moda piuttosto che per capi di tendenza che rischiano di restare dentro l’armadio.
  5. Potrà sembrare banale ma, molto spesso, prese dalla frenesia dell’acquisto, ci dimentichiamo che taglia e numero di scarpe non cambiano durante i saldi! Quindi, se un vestito o un paio di scarpe sono piccole o troppo grandi quando li proviamo…è inutile comprarli, non li metteremo mai!
1