4878 Views |  Like

Scarpe nude, istruzioni per l’uso

Il re della calzatura Christian Louboutin ha lanciato una collezione delle sue iconiche scarpe tutte declinate in 5 tonalità di nude: color pelle, beige e tutte quelle tonalità di colore che stanno a metà strada tra il cipria e il beige. La collezione si chiama Les Nudes e ogni tonalità di nude proposta è pensata per adattarsi al colore della nostra pelle e dare l’illusione di allungare le gambe con una presenza discreta e chic. Il modello open toe Fifi è in vendita a 395 sterline mentre Flo (open toe) è in vendita in Inghilterra a 525 sterline (e presto on-line ma solo per alcuni Paesi).

Dice Christian Louboutin a proposito di questa collezione

Le scarpe sono lì per dare alla donna qualche centimetro in più, per non distogliere l’attenzione dalle gambe o da quello che indossa. Scompaiono come per magia e diventano un’estensione fluida delle sue gambe, come in uno schizzo, allungando la silhouette

E visto che siamo in tema di scarpe nude, eccovi alcune indicazioni per sceglierle nel modo più corretto possibile ed evitare scivoloni -in tutti i sensi – non solo di stile.

Sì: Scegliete le scarpe nude nella stessa tonalità della vostra pelle e ricordatevi che se d’estate vi abbronzate dovete tenere in considerazione anche questo aspetto. Nulla di più brutto che vedere un sandalo rosa pallido su gambe dorate!

Sì: decolléte a punta con tacco e tomaia colore nude lucido: perfette con gambe nude e un abitino da sera in stile “Great Gatsby” oppure con un abito dai colori decisi e linea pulita.

NO: non indossate le scarpe nude con calze nere o peggio, colorate. Scarpa nude richiede gamba nude.

NO: No deciso al platform troppo alto per le scarpe che oltre che antiestetico (e in alcuni casi irrimediabilmente volgare) rivela subito l’età delle vostre scarpe.

The Nudes Display BATIGNOLLES
Scrpe nude istruzioni per l'uso

Scrpe nude istruzioni per l'uso

 

 

0
sandali fashion bloggers