3619 Views |  Like

Lace-up shoes: le ballerine e i sandali con i lacci ancora protagonisti

Amate da alcuni stilisti e ormai riposte nel dimenticatoio delle scarpiera da altri, le lace up shoes contribuiranno a rendere questa estate 2016, assieme agli zoccoli, alle mules, ai clogs elle espadrilles, decisamente più versatile e fantasiosa.

Complici le bebè con lacci di Saint Laurent, che hanno dato via a una vera e propria lace up mania, questo modello di scarpe ha visto una grande ribalta negli ultimi mesi, solo in termini di celebrità comparabile a quella subita l’anno scorso.

Le lace up shoes del 2016 sono infatti più varie, declinate in molteplici versioni e frutto di ibridi fra altri modelli, primi fra tutti quelli dati dalla combinazione espadrilles + lace up shoes. Un’altra combinazione vincente e ibrida, che quest’anno sicuramente mieterà molte (fashion) vittime, è quella data dai lacci non più sottili come delle stringhe, ma più ampi e coprenti quasi a simulare uno stivale aperto. Spesso e volentieri troverete questi modelli rifiniti con cuciture macramé che rinforzano ancora di più la dicotomia ‘bon ton’ e ‘glam rock’ che, notoriamente, le lace up shoes incarnano.

lace-up shoes estate 2016 saabCollezione P/E 2016 Elie Saab

Il richiamo allo stile bon ton, infatti, è il primo che balza alla mente quando si pensa a questo modello di scarpe, soprattutto se colorato da tonalità pastello, delicate, e abbinato a un t-shirt dress ugualmente rifinito e dal medesimo gusto chic. Un vestitino bianco, rosa o ricamato, così come un semplice jeans e una camicetta chiara, potrà risultare estremamente più sofisticato e ricercato con un qualsiasi paio di lace-up shoes con stringhe fini e sottili (meglio ancora se non superano la metà del polpaccio  e sono abbinate a un puntale appuntito).

lace-up shoes estate 2016 chloéCollezione P/E 2016 Chloé

Qualora amaste invece i modelli alti, alla schiava, consigliamo come abbinamento un qualsiasi abbinamento boho/country-chic, dai colori vicini a quelli della terra e dalle linee morbide e svasate (per delle ispirazioni di stile a tema, vi consigliamo il catalogo di Motivi e quello di Mango).

Sebbene i look glam-rock e più bon-ton siano i più consueti, questo non significa  che un paio di lace up shoes non possa trasudare anche sensualità e sicurezza di sé. Che sia un modello basso o che sia un modello alto (anche se, in questo caso, consigliamo l’ultimo), le lace up risulteranno la scelta più sensuale del mondo con un qualsiasi tipo di vestito fasciante, specialmente se tagliato a portafoglio o munito di spacchi laterali. In questo caso, qualora voleste un po’ smorzare l’effetto finale dell’outift, potrete sempre abbinare una gonna a tubino e a vita alta con un top off-shoulder: vi ritroverete non solo con un look mozzafiato, ma anche con una proposta che, sia di giorno che di notte, vi regalerà una silhouette invidiabile e sinuosa.

Per quanto riguarda i colori, invece, non possiamo che consigliarvi di osare con un paio di lace up metallizzate, specialmente se d’argento: vi apriranno le porte della moda sci-fi e non potrete più proprio farne a meno!

0
  • Lace up shoes, le scarpe da avere: i modelli più belli