400 Views |  Like

Saldi estivi: 19 vestiti perfetti per la città che trovi su Zalando

Ci siamo: l’estate non è solo cominciata ufficialmente da un punto di vista astronomico, ma la colonnina di mercurio che si alza sempre di più ci ricorda che in effetti ci aspettano i due (più probabilmente tre) mesi più caldi dell’anno.

E con il caldo non è difficile solamente dover affrontare lo scoglio della piega che non tiene e il make-up da fare (qualora siate tra la folta schiera di irriducibili del trucco anche con le alte temperature), ma anche vestirsi sembra diventare un’impresa più complicata del solito. E se ci dobbiamo vestire per restare in città e magari dover affrontare la vita lavorativa di ufficio, la sfida si fa ancora più ardua.

Già, perché vestirsi per andare in ufficio durante l’autunno o l’inverno èparadossalmentepiù semplice poiché si può puntare sul gioco delle stratificazioni e su una varietà di capi eleganti e versatili: oggi un tailleur pantalone sartoriale, domani un maxi dress in maglia sovrapposto a dei leggings, un altro giorno ancora un abito con ampia gonna a ruota e un cappotto ampio e morbido.

Ben più difficile è vestirsi in modo appropriato ed elegante quando si devono affrontare le temperature alte delle nostre città: per restare più fresche e non dover patire ulteriormente il caldo a volte ci si lascia un po’ prendere la mano, ed ecco che anche i look da ufficio e da lavoro subiscono una deriva non sempre chic.

La soluzione più semplice è sempre quella di puntare su un vestito: una scelta easy che riduce al minimo lo sforzo nel dover pensare al solito leitmotiv “E oggi che cosa mi metto!?” e soprattutto riduce il contatto della pelle con strati e strati di tessuto.

E quando parliamo di vestiti, soprattutto in questo momento di saldi in cui fare shopping oltre che divertente si rivela ancora più conveniente, un sito come Zalando ci dà un grandissimo aiuto nella ricerca del vestito perfetto.

Scelto dunque l’abito come soluzione comoda ma chic, ci resta da capire che tipo di vestito scegliere che si adatti ad un ambiente di lavoro senza che i nostri colleghi abbiano l’impressione che più che al lavoro non stiamo andando in realtà ad una serata ad Ibiza o ad una crociera in barca a vela sul Mediterraneo.

Avete ancora dei dubbi? Ecco alcuni consigli e dritte!

Per prima cosa cercate di scegliere sempre abiti in tessuti leggeri e traspiranti come cotone, lino, canapa e viscosa che riducono la traspirazione e di conseguenza anche spiacevoli inconvenienti (evitate poliestere e fibre sintetiche se siete via da casa dalle 7 di mattina e non avete la possibilità di lavarvi e/o cambiarvi).

In secondo luogo scegliete tagli abbastanza lineari e basici, dalle linee pulite o sagomati sulla vostra silhouette: so che quest’anno le balze e le ruches ci fanno impazzire ma se non lavorate in una rivista di moda forse una gonna a quadretti con maxi balze non è proprio la scelta più appropriata.

Puntate su colori “bold” ed evitate le fantasie troppo vistose, ma scegliete un abito color block, magari anche rosso o nelle sfumature del blu. Via libera anche alle righe e ai pois, purché non in stile psichedelico o troppo vistosi.

Una buona soluzione per evitare abiti dritti ma che accompagnino una silhouette a clessidra è puntare sugli abiti incrociati, i wrap dress, mentre lasciate totalmente perdere i jeans: troppo caldo!

Nella gallery vi ho creato una selezione di 19 abiti che trovate ora IN SALDO su Zalando e che sono perfetti per la città!

0