2506 Views |  Like

30 vestiti corti per l’estate 2016 tra colore, pois e fiori

Pois, fantasie floreali e una profusione generale di colori e forme: l’estate 2016 ci regalerà alcuni fra i trend più festosi di sempre, da poter celebrare sia con le scarpe (soprattutto se espadrilles), sia con i vestitini corti.

Saranno poi soprattutto questi ultimi ad aiutarci nella scelta di outfit veloci, freschi e particolari da poter sfoggiare dalla mattina alla sera, in qualsiasi occasioni.

A seconda degli accessori a cui li abbinerete, infatti, qualsiasi vestito corto a fiori, pois o tonalità monocromo accese risulterà adatto sia alle occasioni più informali e ‘sbarazzine’, sia a quelle che richiedono un dress code più formale.

Fra i trend che andremo ad analizzare prima di passare alla nostra selezione di 30 abiti corti troveremo infatti quello degli abiti corti in stile cerimonia, a fiori e traslucidi, che a seconda delle scarpe e giacchine abbinate può cambiare volto nel giro di qualche minuto.

Colori, colori e ancora colori

Come avevamo già accennato mesi fa, quando ormai le collezioni P/E 2016 erano giunte al termine, quest’anno a farla da padrone saranno le tonalità accese e corpose dei verdi, arancione, rossi e blu, con persino qualche punta di giallo limone e delicate sfumature salmone pastello.

Se siete amanti del nero a tutti i costi ma vi piacerebbe un attimo variare, è proprio da un vestitino corto color [inserire qui la tonalità preferita] che vi consigliamo di muovere i primi passi lontane dal total-black, soprattutto grazie alla loro estrema versatilità e facilità nell’essere abbinati.

L’enorme varietà di tagli e linee, inoltre, permette di mantenere esattamente il proprio stile, trovando un corrispondente colorato alla propria divisa in total-black. Se amate il look grunge potrete sempre optare per vestiti t-shirt/canottiera svasati ad A e oversized, mentre se siete più vicine a un look bon-ton consigliamo tubini aderenti con taglio a portafoglio o gonne a giro ampie. Anche chi ricerca la tendenza boho rimarrà soddisfatta: basterà infatti optare per un vestitino leggero con scollatura off-shoulder.

Look romantico

Come accennato all’inizio, una delle grandi tendenze in materia di vestitini corti è quella delle stampe floreali, sia micro in stile casa della prateria, sia macro come spesso abbiamo visto sulle passerelle lo scorso inverno.

La particolarità di questi ultimi mesi è però data da una combinazione super-sofisticata di tessuti traslucidi, balze e gonne a giro, completati da cinture morbide in tessuto strette in vita, o dettagli geometrici come cut-out  e orli asimmetrici.

Forse un po’ più impegnativi rispetto ai vestitini t-shirt di prima, gli abiti corti a fiori riserbano comunque assi nella manica notevoli, come gli abbinamenti a sneaker e giacchette leggere in jeans (o in pelle, se siete più audaci e amate gli outfit dicotomici).

Swing anni Cinquanta

In ultimo non potevamo che lasciarvi con una delle tendenze più rock’n’roll di sempre che, volente o nolente, attira sempre qualcuno nella sua tela: il look da pin up anni Cinquanta e Sessanta. Complici le fantasia a pois, gli scolli a V e le gonne ampie e corte (che rendono il tutto più moderno), chi ama i vestiti anni Cinquanta avrà pane per i suoi denti in questi prossimi mesi, e potrà magari approfittare di un altro trend, quello delle lace-up shoes, per completare il tutto.

1
  • 30 vestiti corti per l'estate 2016 tra colore, pois e fiori