3165 Views |  Like

Tataborello bijoux autunno/inverno 2013

I bijoux di Tataborello bijoux non sono dei semplici accessori; sono un colpo di fulmine che mi ha colpita quando, mentre ero in vacanza in montagna, mi sono imbattuta nel primo avvistamento all’interno di uno dei miei concept store preferiti, Grialaltro. I bijoux di Tataborello (Tata è il diminutivo della creatrice di questo marchio tutto made in Italy, Federica Borello) nascono nel 2010 e hanno uno stile e un’identità ben precisi. Bracciali, ma soprattutto collane e orecchini che, assemblati completamente a mano, fondono i colori dei cristalli ai metalli bruniti alle magline di metallo o plexiglass, con un’originalità e una cifra stilistica che ho amato fin da subito e che sono molto ben riconoscibili, in un panorama, come quello degli accessori, dove distinguersi non è poi così semplice.

Tataborello autunno inverno 2013Tataborello autunno inverno 2013Tataborello autunno inverno 2013Tataborello autunno inverno 2013

I miei preferiti sono gli orecchini e i collier: i collier perché hanno una personalità e danno subito vita ad un look basico, gli orecchini perché illuminano il viso (qui) e personalmente prediligo quando indosso abiti o maglie accollate. Ecco le immagini che ispirano la collezione invernale, in cui a farla da padrone sono il candore e la trasparenza dei cristalli e del plexiglass: un materiale nuovo per Tataborello, che annovera tra i suoi masterpiece le collane con le canette e gli orecchini con le grosse pietre colorate. Un massimalismo mai volgare e tremendamente chic amatissimo soprattutto all’estero.

Tataborello autunno inverno 2013Tataborello autunno inverno 2013

Tataborello e-shop

3
sandali fashion bloggers