Quando il freddo inizia a farsi sentire abbiamo quasi l’obbligo di completare il nostro look con un cappello. Di anno in anno i trend proclamano tacitamente il copricapo da indossare: lo scorso anno ha spopolato il lineare cappellino di lana, conosciuto come beanie, che quest’anno lascia il posto ad un accessorio più sostanzioso e pieno di personalità con tracce di storia, ovvero il cappello Fedora.

Nato come copricapo di concezione maschile ed indossato nel tempo da uomini di svariate generazioni, il cappello Fedora, modello iconico del celeberrimo Borsalino, è diventato un must per tutte le fashion addicted e non.

Equilibri in feltro che coprono la testa riparandola dal freddo, si presentano con varie tonalità ed ampiezze: dai toni più cupi e classici, a quelli più contemporanei ed in voga per questa stagione, questo cappello è perfetto per definire i look più svariati.

Lo si può utilizzare per rafforzare il tono maschile di un look boyish, riscoprendo l’antico sapore di questo copricapo; oppure, si può rendere ulteriormente armonico un outfit vintage per addolcire le forme e fare un salto indietro nel tempo; altrimenti può essere abbinato ad un look casual chic.

Per chi desiderasse ripararsi con stile può trovare il proprio cappello Fedora su siti e-commerce quali Asos e Zalando, per uno sfizio low cost; per un desiderio speciale si può curiosare su Yoox, oppure, per un acquisto idilliaco e che possa sposare perfettamente la tradizione di questo accessorio, vale la pena consultare il sito web di Borsalino.

(articolo di Federica Santini)

Leggi anche…

Trend moda autunno/inverno 2014-2015

Trend scarpe autunno inverno 2014: glitter e shiny shoes

Trend scarpe autunno 2014: gli stivali alti o over-the-knee

Trend scarpe autunno 2014: mocassini con le frange stile college

Trend scarpe autunno 2014: stringate di ispirazione maschile

(Foto Pinterest)

0

sandali fashion bloggers