177 Views |  Like

Kimono mania: come indossare e abbinare il kimono

Minimal o in versione orientaleggiante con ricchi decori e ricami, lungo o corto, da portare aperto o annodato in vita, in versione super sexy con inserti vedo non vedo o iper romantica in seta o con micro stampe floreali: non ci sono dubbi, è il kimono il capo must dell’estate 2017.

Kimono stampato e jeans

Avevamo già avuto qualche avvisaglia in primavera quando abbiamo visto spuntare come funghi look di street style in cui al posto dei classici capispalla, style editor e influencer preferivano indossare i loro kimono colorati, ma anche adesso che l’estate è esplosa il trend non accenna a svanire.

Kimono lungo e tacchi alti

È il classico pezzo salvavita che risolve il look e lo rende speciale con un solo tocco, una new entry del guardaroba da sfruttare in più di una situazione. Sexy, femminile, pratico e super versatile: vi bastano questi 4 buoni motivi per averlo nell’armadio?

Kimono e denim

Quanto agli abbinamenti, non c’è da preoccuparsi. Potete indossare il kimono in qualsiasi modo: sopra gli shorts per gli aperitivi in spiaggia, sopra a jeans e pantaloni in città e persino sopra gonne e abiti eleganti, nelle occasioni speciali.

Quest’estate potrete sbizzarrirvi: dovete solo fare attenzione a bilanciare bene le proporzioni, per il resto siete libere di giocare e sperimentare nuovi abbinamenti.

Kimono abbinato a un look total blackKimono e little black dress Kimono e shorts di jeans Kimono e jeans

Per rendere unico anche un semplice outfit composto da jeans e t-shirt basic, completatelo con un kimono dalle nuance delicate, meglio ancora se ricamato.

Di giorno, per accendere un look total black o valorizzare abbinamenti particolarmente sobri, prediligete kimono dalle stampe multicolor: quelle floreali vanno per la maggiore, ma troverete facilmente anche modelli con altre fantasie. Potrete indossarli sopra a shorts, jeans e little black dress insieme a un paio di comode scarpe rasoterra.

Kimono e jeans Kimono stampato su look elegante Kimono stampato

Fortunatamente non mancano neanche opzioni per la sera. Potete abbinare il vostro kimono a jeans e sandali con il tacco, a vestiti eleganti con dettagli in pizzo e décolleté a tinta unita oppure tenerlo chiuso e indossarlo come fosse un maxi dress.

Se poi volete osare con un mix un po’ più azzardato, provate a sfoggiare un kimono lungo di seta con uno slip dress e dei sandali alti: l’abbinamento sta conquistando il web, ma dovrete fare molta attenzione se volete scongiurare l’effetto “pigiama”.

0