7833 Views |  Like

Prada, le scarpe per l’autunno/inverno 2013-2014

Per me Prada è geniale, proprio come Céline, per la capacità di capovolgere completamente i canoni estetici e ciò che comunemente viene considerato “bello”, fino a rasentare il brutto. Un brutto che, proprio per questo capovolgimento semantico limite, diventa per molti affascinante, bello, da avere. Un po’ come per i film di paura, che ci respingono ma al contempo attraggono. Perchè si distinguono, e perchè portare qualcosa che difficilmente donerebbe a chiunque diventa quasi una affermazione di personalità.

Finora non ho ancora trovato una collezione di scarpe di Prada per cui non abbia pronunciato le due parole magiche (e pericolose allo stesso tempo) “voglio tutto“: penso che nel momento in cui Prada smetterà di attuare questo slittamente nel senso comune del bello non sarà più Prada e a me non piacerà più. Tutto questo per deliziarvi con i tre modelli di punta della nuova collezione di scarpe per l’autunno/inverno 2013-2014 che abbiamo visto sfilare a Milano lo scorso febbraio e che ora troviamo nei negozi e nell’online shop.

1X456E_3D57_F0KDO_F_115-1 1X456E_3D6H_F019F_F_115-1 1X452E_3D57_F0J8C_F_115-1

Sandali bicolore in raso e nappa | Piccolo plateau interno e tacco 115 mm (620-650 euro)

1X458E_3E1I_F0PFY_F_115-2 1X476E_3E1I_F0K5Z_F_115-2 1X476E_3E1I_F0K5Z_F_115-1Sandali in tessuto vichy | plateau interno e tacco 115 mm (590 euro; 595 euro il modello con zip)

1XP552_MN1_F0002_F_135-2 1XP553_MN1_F0562_F_135-1Sandali bicolore in vitello | doppio cinturino con elastico e fibbia in metallo | plateau interno e tacco 135 mm |suola in cuoio e gomma carrarmato (690 euro; 720 il modello con zip)

(la foto di apertura l’ho scattata fuori dalla sfilata di Marni)

0
sandali fashion bloggers