1424 Views |  Like

Sandali estate 2017: 8 modelli da avere

Archiviata la primavera, vediamo che cosa stuzzicherà il nostro “appetito” fashion per l’estate 2017.

Qui su Impulse abbiamo già cominciato a presentarvi e proporvi alcuni trend, sia in generale  per l’abbigliamento che per quanto riguarda in particolare le scarpe: ma è arrivato il momento di vedere nel dettaglio alcuni dei sandali che andranno alla grande per l’estate 2017.

Più di una di voi mi ha chiesto qualche consiglio e una mia cara amica era alla ricerca di qualcosa di nuovo per la sua scarpiera e quindi ho pensato di rendere un servizio utile facendo un riassunto delle tendenze per l’estate 2017!

Sandali estate 2017: la guida definitiva

Una guida da scorrere velocemente e aggiungere ai preferiti per avere sempre un “Bignami” da consultare rapido e visuale di quelli che saranno i sandali più alla moda per l’estate. Pronte a segnarveli? Eccoli!

ESPADRILLAS  – Un grande classico dell’estate che sia nella versione flat che in quella con rialzo e zeppa dominerà questa estate 2017, con somma gioia dei nostri piedi vista la loro innegabile comodità (e versatilità). Scegliete un paio di espadrillas con suola flatform, con dettagli come fiocchi e nodi e magari in ecopelle così le sfrutterete al massimo anche adesso.

SANDALI INCROCIATI – Sia nella variante a sabot, a ciabatta che a sandalo, gli incroci sono un’altra delle tendenze che dominano per l’estate 2017. E siccome gli anni Novanta hanno letteralmente colonizzato questa stagione, molti modelli hanno anche la punta squadrata. Per evitare l’effetto “vecchia zia” osate abbinamenti arditi, con maxi dress, accessori importanti e d’effetto e outfit molto alla moda, come ho fatto io.

CIABATTE ELEGANTI – Mettere insieme i termini “ciabatte” ed “eleganti” suona quasi come un ossimoro. Dimenticate i materiali come la plastica o l’ecopelle e date un’occhiata alle ciabattine rasoterra con tomaia in seta, in pelle, con dettagli preziosi e applicazioni eleganti. Vedrete che definirle ciabatte sarà assai riduttivo!

SANDALI IN CORDA – Lo scorso anno Isabel Marant aveva inserito nella sua collezione un paio di sandali piatti con suola in gomma e corde; di sapore jungle, se vi piace il genere questo sarà un altro modello di sandali un po’ diverso dal solito da tenere in considerazione se volete dare un po’ di varietà al vostro parco scarpe.

SANDALI ESSENZIALI IN PELLE IN STILE ANCIENT GREEK O GLADIATORE- Essenziali, freschi, moderni e rigorosi: anche se sono figli di una certa cultura classica, sono i sandali che secondo me non dovrebbero mai mancare nel guardaroba di una donna. Proprio per le loro linee eleganti, la fattura -spesso-artiginale, la loro versatilità e comodità.

ZEPPE IN CORDA E FLATFORM – Le zeppe con corda sono un altro dei grandi classici della scarpiera estiva: comode, ecologiche le zeppe, o le flatform in corda, sono una delle varianti delle espadrillas in grado di regalare qualche centimetro di altezza e abbinarsi anche al vestito più elegante.

SANDALI CON LACCI E INTRECCI – Le ballerine lace up, con i lacci che si intrecciano sulle caviglie, sono state senza dubbio una delle novità più sfruttate delle ultime tre estati. Anche i sandali prendono spunto da questa tendenza per “darsi un tono” con lacci, fibbie e intrecci décor.

SLINGBACK E DECOLLÉTÈ ELEGANTI – Se avete bisogno di un paio di sandali eleganti e formali (ci sono, anche in estate, situazioni molto formali che esigono un certo dress code) le classiche slingback modello Chanel, magari con il tacco medio, sono una soluzione estremamente elegante, e un evergreen per coniugare stile e temperature alte (impresa non sempre semplice, basta dare un’occhiata in giro).

9