2781 Views |  Like

Slip dress, il “nuovo” IT dress di stagione

Facciamocene una ragione: sembra che più che nel 2016 siamo precipitati negli anni Novanta. Oltre a bomber, vestitini a fiori e mules, il prossimo passo che ci riporta alla moda di quegli anni è lo slip dress, il vestito sottoveste con spalline sottili che riprende in tutto e per tutto una sottoveste morbida.

Lo slip dress riprende una delle grandi tendenze per questa primavera 2016, ossia quella che vuole decontestualizzare alcuni capi per dare loro una nuova vita; è il caso anche delle camicie da notte pensate non per dormire ma per un’elegante uscita serale; appena sulle passerelle e i giornali ho visto questa silhouette, ho ripensato subito a Gwyneth Paltrow e Kate Moss, che negli anni Novanta hanno reso iconici alcuni di questi abiti lingerie sui red carpet.

slip dress gwyneth paltrow 1996 Gwyneth Paltrow nel 1996slip dress come indossarloJennifer Aniston nel 1997 – Kate Moss e Naomi Campbell nel 1993

Un consiglio: lo slip dress, per sua natura, scivola sulla figura e tende a sottolineare qualunque rilievo, non importa che siate magrissime o meno; per evitare che si vedano i segni della biancheria intima, usate intimo senza cuciture e con elastici morbidi perché non segnino i punti strategici ed evitino l’effetto “rotolini” anche se non li avete. Nella gallery alcune proposte nel caso vogliate adottare lo stile minimal- Calvin Klein di questa tendenza.

0
  • SLIP DRESS: LA LINGERIE ESCE DALLA CAMERA DA LETTO