247 Views |  Like

T-shirt con le scritte: istruzioni per l’uso

L’inizio del 2017 ha segnato l’ingresso nel nostro guardaroba di tante novità, nuovi must-have, ma anche di tanti capi semplici e rassicuranti, pezzi passepartout che chiunque è in grado di portare con disinvoltura e che sono anche molto facili da abbinare. E cosa c’è di più rassicurante della cara vecchia t-shirt in cotone per essere comode e fashion da mattina a sera?

Nel caso in cui non ve ne siate accorte, è l’anno della t-shirt, un capo talmente versatile da poter essere indossato in qualsiasi periodo dell’anno: in autunno e in inverno sotto a cardigan e maglioni di lana, in primavera e in estate, in abbinamento a gonne di ogni lunghezza o al classico paio di jeans.

Credete che si tratti di una scelta fin troppo banale? Non è questo il caso, perché in questa stagione sono le t-shirt con le scritte a farla da padrone, magliette con slogan, frasi ironiche, messaggi forti, loghi dei brand del cuore o delle proprie band preferite che ci permetteranno di dare una sferzata ai nostri look senza neanche metterci troppo impegno.

Maglietta con le scritte e minigonna

Basterà aprire l’armadio e scegliere una t-shirt con le scritte che più rispecchia il nostro mood del momento per rendere meno monotoni i nostri outfit estivi  e per divertirci a comunicare qualcosa, esprimere un pensiero, dire la nostra o lanciare un messaggio.

Maglietta con le scritte e denim

Una t-shirt con le scritte come strumento di comunicazione? Perché no! Star e modelle le indossano quotidianamente e più di un’occasione hanno mostrato con orgoglio le loro t-shirt con le scritte sulle quali facevano capolino messaggi più o meno importanti, come “We all should be feminist”, apparso sull’iconica maglietta di Dior che conquistato il web questa primavera, o “The future is female” della t-shirt firmata da Prabal Gurung.

T-shirt con le scritte in passerella

Sicuramente avrete tutte un armadio pieno di t-shirt basiche, ma quest’estate l’obiettivo è quello di provvedere a rifornire la vostra collezione con tanti nuovi modelli con le scritte.

Come indossare le t-shirt con le scritte

Il bello delle t-shirt con le scritte è che non serve sperimentare chissà quale abbinamento per indossarle con stile: tutto ciò che si deve fare è trattarle come magliette qualunque.

Di giorno, per andare sul sicuro, potete indossarle con un paio di jeans strappati o con degli shorts; se invece preferite un look smart e stiloso, provateli con maxi gonna e ciabatte rasoterra oppure con un paio di pantaloni palazzo: il mix è perfetto per affrontare in assoluta comodità tutti gli impegni quotidiani.

Maglietta con le scritte e denimT-shirt con le scritte e gonna lunga

Per la sera, di sicuro effetto i look composti da t-shirt con le scritte, gonne midi, dai colori accesi o a fantasia, e sandali con il tacco: divertitevi a osare con gli abbinamenti e giocate con i contrasti.

Magliette con le scritte e gonna midi Magliette con le scritte e pencil skirt

Se invece preferite rimanere sul semplice, non preoccupatevi: le t-shirt con le scritte si abbinano alla perfezione anche con minigonne estive e sandali e stanno bene anche sotto agli abiti sottoveste insieme a una paio di scarpe flat.

Quali modelli puntare e dove acquistarli

Le t-shirt con le scritte sono un’originale alternativa a bluse, camicie, magliettine bon ton e visto che saranno al centro dell’attenzione e tutti gli occhi saranno puntati su di loro, sarà meglio scegliere per bene i modelli che vi calzino a pennello.

Quelle classiche, a maniche corte, in cotone e con scritte iper colorate sono la scelta migliore durante la stagione calda, sono un capo easy molto facile da portare, ma è sempre meglio provarle prima di acquistarle in modo da evitare spiacevoli sorprese.

Magliette con le scritte e pantaloni

Nel caso degli acquisti online, prima di farvi prendere dalla frenesia e togliere il cartellino alla t-shirt appena acquistata, accertatevi che la misura che avete scelto è quella giusta e che questo modello vi valorizzi quanto basta.

Come dovrebbe essere la t-shirt ideale? Non troppo corta ma neanche non troppo lunga, non eccessivamente aderente ma neanche esageratamente oversize: insomma dovete assolutamente provarla prima di compiere una scelta definitiva.

Quanto agli scolli, è tutta una questione di gusti. A V, tondo, a barchetta: non importa ciò che sceglierete, ciò che conta è che la vostra t-shirt abbia scritte e messaggi che si fanno notare.

0