1325 Views |  Like

Vestito sopra i pantaloni: come indossarlo e abbinarlo

Negli ultimi due anni è emersa una tendenza piuttosto forte che consiste nell’indossare un vestito sopra un paio di pantaloni. Una scelta che a parole può sembrare decisamente man-repeller (un po’ come quella di indossare calzini con i sandali), ma che invece vi voglio dimostrare che no, può dare vita a combinazioni molto interessanti da un punto di vista stilistico e molto comode per chi le indossa.

Leggi anche: Mocassini e ciabattine, LE scarpe della primavera 2017

Dobbiamo infatti pensare anche che non necessariamente la combinazione prevede abiti lunghi e leggeri indossati con pantaloni pesanti e maschili, ma spesso questa idea ci permette di indossare senza farci problemi quel minidress che effettivamente indossato a pelle sentiamo troppo corto; così, invece di lasciarlo nell’armadio, può trovare una nuova vita abbinato ad un paio di panta palazzo o un paio di pantaloni flared.

Leggi anche: Pantaloni palazzo, corti o lunghi come indossarli e che scarpe abbinare

O anche una variante interessante è quella che prevede l’abbinamento di una maxi camicia (o mini abito) con bottoncini sul davanti indossata con un paio di skinny, o un paio di pantaloni a zampa nello stesso tessuto (o colore) del minidress abbinato ma che indossato da solo non ci sentiamo bene addosso.

Perché indossare un vestito sopra i pantaloni? Ecco tre motivi molto pratici

Al di là dell’aspetto estetico, che può risultare molto soggettivo come per tutte le mode, indossare un paio di pantaloni sotto ad un vestito (quando magari fa freddo) consente di mantenere le gambe più calde di un paio collant e da un punto di vista stilistico consente di giocare sul contrasto tra la femminilità dell’abito e il tessuto, magari ruvido, dei pantaloni.

Il segreto sta nello studiare le proporzioni: perfetti gli skinny in denim sopra un abitino con una linea ad A (o anche a sacchetto), oppure un tubino sagomato sopra un paio di pantaloni dalla fattura sartoriale, anche flared (ampi) sul fondo.

Come indossare un vestito sopra i pantaloni: 6 idee per abbinamenti e usi

Eccovi alcune idee e alcuni motivi per cui sì, indossare un paio di pantaloni sotto ad un vestito è una buona idea!

1)Se hai un abito che adori ma ormai è troppo corto diventa una soluzione comoda e casual.

2) E’ una combinazione ideale per indossare gli skinny che ultimamente stai trascurando (come me!)

3) Permette di indossare quel vestito troppo trasparente che abbiamo comprato o non sappiamo come indossare (e, soprattutto, quando, dal momento che sarebbe più adatto ad un red carpet o una cerimonia che alla vita di tutti i giorni!).

4) Lo possono usare anche le petite come me.

5) Mettere un abitino sopra un paio di pantaloni si rivela una scelta comoda per passare direttamente dall’ufficio ad un cocktail.

6) Puoi indossare abito e pantaloni nella stessa fantasia: questo look non passerà di sicuro inosservato e darà un aspetto molto sofisticato al tuo look!

0