1082 Views |  Like

Tute eleganti 2017: come indossarle e quali sono più di moda

C’è un trend che, dal 2014 circa, non smette mai di stupirci con nuovi stili e decorazioni: quello delle tute eleganti.

Per questa primavera 2017 le tute eleganti, chiamate anche jumpsuit, si colorano (letteralmente) di vivacità e spensieratezza, diventando ufficialmente la risposta più glam e chic per tutta la stagione primavera/estate 2017 (sia che voi abbiate in programma un evento formale o meno).

Come spesso accade, infatti, la primavera è sinonimo di cerimonie, da matrimoni a compleanni e festività varie, e spesso ci si ritrova un po’ spaesati nel marasma dell’ansia da “e ora, cosa mi metto?”.

La soluzione tuta elegante, nel giro di soli tre capi, permette di costruire un outfit tanto sofisticato quanto versatile, da riproporre in salsa più casual anche per una semplice serata fuori, magari sul lungomare, con amiche.

Se infatti la combinazione tuta più blazer elegante è perfetta per quel Battesimo a cui proprio non potete mancare il 21 di maggio, l’abbinamento tuta elegante più ballerine semplici e, perché no, camicetta di jeans, risulterà ugualmente appropriato per un appuntamento formale ma non troppo.

Tute eleganti: le tendenze di questa primavera 2017

Destinate a continuare la loro ondata fashion anche durante tutto il 2018 (Christian Siriano le ha appena sdoganate anche per le collezioni sposa), le tute eleganti di questa primavera 2017 seguono principalmente tre diktat diversi.

Il primo è quello delle tonalità monocromo, siano esse bianche, nere o pastello. Sebbene infatti le stampe multicolor come quelle floreale stiano impazzando sulle strade, le jumpsuit rimangono rigorosamente monocromo, fatta eccezione per qualche pattern a righe.

Il secondo diktat riguarda le linee, che in questa primavera 2017 diventano morbide, ariose, voluminose sul busto e a campana sulle gambe. Il risultato è estremamente chic e al contempo urbano, volto a risultare quindi davvero perfetto per ogni occasione.

In ultimo le tendenze primavera 2017 vogliono le tute eleganti sensualmente osé, con cut-out, ruches e scollature generose strategicamente posizionate non solo per svelare parti di pelle, ma anche per rendere la silhouette intera più armoniosa e allungata.

Tute eleganti: gli abbinamenti

Come indossare quindi le jumpsuit? Essendo un capo completo, che non necessita di particolari ripensamenti su come abbinare quel tale top alla tale gonna, le tute eleganti richiedono semplicemente di un paio di scarpe (se siete petite consigliamo magari un tacco medio-alto per slanciare la figura),  eleganti o non (la combinazione jumpsuit e tuta impazza su Instagram da un po’ di settimane, ormai), e un eventuale blazer o cardigan se le temperature scendono.

Per quanto riguarda le borse, invece, vi basterà optare o per una clutch geometrica o per uno zainetto elegante, di modo che a risaltare sia proprio solo la tuta stessa. Se il vostro timore è quello di risultare ancora più petite, potrete sempre investire non solo in un paio di decolleté nude ma anche in una tuta a righe verticali, da abbinare a null’altro se non uno chignon elegante che contribuirà ad affinare la silhouette ancora di più.

(Nelle foto Elena indossa tuta Mariù De Sica, scarpe Céline, orecchini Tataborello)

0