1700 Views |  Like

Country girl: vestiti a fiori e quadretti in stile Far West

Fra la moltitudine di trend per la primavera 2017, quello dei fiori e quadretti da country girl è probabilmente uno di quelli che ci ha colpite di più, regalandoci scenari da far west assolutamente chic e giocosi.

Un po’ come l’anno scorso, anche questa primavera 2017 ci regala tantissime proposte colorate da stampe Vichy e a fiori, da poter abbinare a classici capi in denim o, se amate i contrasti, anche fra di loro.

country e fiorelliniDalla collezione Carolina Herrera primavera 2017

Fiori e quadretti – su quali capi puntare

Se già amate alla follia quadri, stampe Vichy e fiori, probabilmente avete già tutta una serie di abiti preferiti nell’armadio che non vedete l’ora di sfoggiare.

Se invece siete alle prime armi e non sapete da dove iniziare, allora non possiamo che consigliarvi di partire da questi 3 capi must. Per prima cosa, è sempre bene iniziare a puntare da una semplice t-shirt o camicetta, con la prima da colorare di fiori e la seconda da stampe a quadretti.

Sia che optiate per una camicetta o una t- shirt, vi consigliamo qui di provare a unire lo stile dei volant e delle ruches a quello di queste stampe country, perché l’effetto finale sarà quello di un capo di per sé semplicissimo, ma anche estremamente elegante.

country e fiorelliniDalla collezione Simone Rocha primavera 2017

Il secondo capo su cui poter investire è un classico abito, sia lungo che corto, a fiori, che oltre ad essere senza tempo, vi permetterà di spaziare da un look country a uno boho-chic nel giro di un cambio di scarpe.

In ultimo, e questo lo consigliamo solo se amate molto le stampe a fiori e Vichy, un paio di pantaloni a sigaretta a quadri o stampe floreali vi regalerà uno stile country decisamente più urbano e decostruito, dal quale potrete iniziare a giocare per trovare nuovi abbinamenti giorno dopo giorno.

Per un look da vera country girl

Una volta ottenuti (o rispolverati) i capi must, come abbinarli? Essendo lo stile country decisamente variegato a seconda delle latitudini (un country all’americana risulterà sempre un po’ più rock di uno alla francese, per dire), le possibilità date dagli abbinamenti sono pressoché infinite.

country e fiorelliniDalla collezione House of Holland primavera 2017

In linea di massima, per non sbagliar proprio mai, il trucco è quello di abbinate le tonalità più vivaci di queste stampe a tessuti più “grezzi” e/o dai colori legati alla terra, come il suéde, il denim e la pelle o vernice lucida.

Via libera quindi a pantaloni skinny lucidi per un look country anni Ottanta, a giacche di jeans per uno più classico urbano, e a zoccoli in vernice per uno più vicino allo stile ormai reso celebre dal duo Dolce & Gabbana, che da sempre unisce la mediterraneità alla delicatezza delle stampe floreali.

0