1328 Views |  Like

LG: ho provato il nuovo LG G6 e questa è la mia review

Come vi ho raccontato anche qualche settimana fa, anche se può sembrare un po’ paradossale, negli ultimi mesi ho avuto il piacere di riscoprire quanto possa essermi utile sul lavoro utilizzare il mio smartphone a 360°, in tutte le sue funzioni.

Perché, nonostante la mia natura digital e social, prima della nascita di Lavinia Giulia utilizzavo lo smartphone in modo diverso, più tradizionale e sfruttandone meno le potenzialità.

In queste ultime settimane ho avuto la possibilità di provare il nuovo LG G6, il nuovo smartphone di casa LG perfetto per coniugare alte performance e praticità d’uso.

La prima cosa che salta immediatamente all’occhio è sicuramente il suo design, accattivante e chic: il sistema FullVision riduce i bordi al minimo per dare massimo spazio allo schermo conservando identiche le dimensioni dello smartphone.

LG G6: perfetto per i social e per foto a effetto wow!

Devo ammettere che avevo un po’ di pregiudizi, soprattutto a livello di fotocamera, per cui prima di cominciare a provare tutte le sue funzionalità, soprattutto da un punto di vista fotografico, è passato qualche tempo.

Ma poi, incuriosita dalle diverse modalità di utilizzo della fotocamera sono rimasta davvero stupita dalle performance di questo “telefono. Scrivo telefono tra virgolette perché definirlo semplicemente un telefono mi sembra riduttivo: per quanto ho potuto vedere io è praticamente una macchina fotografica dentro un telefono.

Vi mostro nella pratica la stessa foto scattata nello stesso momento da 2 dispositivi diversi (quindi nelle stesse identiche condizioni di luce) senza che ci sia alcun ritocco di nessun tipo.

confronto-fotocamera-LG-Iphone

Direi che il risultato è davvero eccellente!

LG G6: design, maneggevolezza e foto strepitose

A parte la maneggevolezza (il G6 è utilizzabile anche con una sola mano anche da chi, come me, ha il “problema” della mani piccole) che gli è valsa anche il riconoscimento come miglior design e miglior smartphone del MWC secondo i lettori, voglio evidenziare alcune delle soluzioni fotografiche e video che possiamo utilizzare e che sono molto utili per chi come me ha bisogno di performance eccellenti a livello fotografico, rapidità di condivisione sui social, possibilità di editing fotografico rapido ed efficace.

Il G6 di LG è dotato di una doppia fotocamera grandangolare (anteriore e posteriore) che permette di fare sia foto che selfie grandangolari; mentre la fotocamera posteriore ha un doppio sensore da 13 MP, campo visivo da 71° fino ad un grandangolo di 125°, passaggio istantaneo da una camera a un’altra, zoom ottico, anche la fotocamera frontale garantisce performance davvero inaspettate: camera da 5MP, campo visivo da 82° fino ad un grandangolo di 100°.

Queste note tecniche si traducono in sostanza in foto davvero incantevoli, dove i colori, il contrasto e la brillantezza sono esaltate al massimo.

Fotografie: tutte le modalità fotografiche del nuovo G6 di LG

Il nuovo LG G6, grazie alla fotocamera frontale e posteriore, può scattare in diverse modalità:

Istantanee: scatti una foto e vedi immediatamente il risultato nel riquadro sottostante (vedi la foto di preview del post).

Match Shot: possibilità di combinare due scatti in un’unica immagine

Grid Shot: crea una griglia di 4 scatti in cui combinare immagini e video a piacimento

Guide Shot: usa uno scatto in sovraimpressione come guida per riprodurre immagini simili o per creare GIF animate.

Grandangolo esterno per riprendere panorami, foto artistiche o di monumenti

Grandangolo frontale per fare selfie di gruppo

Scatti professionali con la modalità manuale in formato RAW non compresso

Video professionali con modalità manuale, audio Hi-Fi, e stabilizzatore

Vi lascio ad alcune foto che ho scattato utilizzando il nuovo LG G6 e che in alcuni casi avete già intravisto su Instagram Stories, così vi potete rendere conto, senza l’ausilio di alcun filtro, della qualità della fotocamera.

Direi che la prova su strada è ampiamente superata!Per tutte le informazioni di ordine tecnico e tutti i dettagli sul prodotto potete visitare il sito  o cercare sui social l’hashtag #togetherwithg6

(Tutte le foto contenute nel post sono state pubblicate senza alcuna post produzione o ritocco di alcun tipo; solamente lo sfondo dell’immagine in evidenza è stato schiarito ma non lo schermo dello smartphone).

Buzzoole

 

0