1560 Views |  Like

Chicco Natural Sensation, il primo bagnetto di Lavinia Giulia e le mie paure (passate!)

Chicco Natural Sensation, il primo bagnetto di Lavinia Giulia e le mie paure (passate!)

Se seguite su Snapchat (mi trovate come elenaschiavon) le mie avventure da neomamma, avrete probabilmente visto che una delle cose che mi preoccupava di più dopo la nascita di Lavinia Giulia era l’idea di doverle fare prima o poi il bagnetto.

Già, perché se non hai mai tenuto tra le mani un neonato, e soprattutto non gli hai mai fatto il bagnetto, non sai bene che cosa aspettarti. Non vi nascono che prima di farglielo completamente ho aspettato quasi un mese, perché avevo davvero paura che mi scivolasse e non sapevo bene come avrei gestito questo momento.

Una volta preparato tutto ho però superato il timore che mi bloccava, imparato come farlo e apprezzato i benefici. Soprattutto per Lavinia Giulia, che dopo il primo in cui si era un po’ turbata (ma perché IO ero turbata e avevo paura si facesse male) è diventata una pesciolina che in quel momento si rilassa e diverte.

E quando ho capito come tenerla e come gestire questo momento, è diventato anche per me un bellissimo intermezzo di gioco insieme a lei.

chicco natural sensation elena schiavon chicco natural sensation elena schiavon chicco natural sensation elena schiavon chicco natural sensation elena schiavon

Naturalmente prima di procedere a questa importante operazione 😀  mi sono dotata di tutto il necessario: accappatoio bianco e rosa, adattatore per la vaschetta/lavandino, paperelle e giochini per l’acqua e prodotti per la detersione; in questo momento sto usandoin particolare i prodotti della linea Chicco Natural Sensation: finora ho cercato di lasciare la pelle di Lavinia Giulia il più possibile priva di prodotti, utilizzando al massimo un po’ di olio per un massaggio o una pasta per il cambio.

In particolare per il bagnetto sto usando il detergente multifunzione (comodissimo soprattutto per via del dispenser e perché si può usare tranquillamente su tutto il corpo), l’olio per il bagno (da mettere nell’acqua della vaschetta/lavandino) e l’olio per il massaggio con olio di mandorle dolci e vitamina E (che posso usare anch’io) che uso per massaggiarle in particolare il pancino e le gambe.

chicco natural sensation elena schiavon chicco natural sensation elena schiavon chicco natural sensation elena schiavon chicco natural sensation elena schiavon chicco natural sensation elena schiavon

E onestamente ho fatto bene a usare meno prodotti possibili nelle sue primissime settimane di vita, come mi avevano consigliato prima della sua nascita: la sua pelle è rimasta morbida e non ha avuto alcun tipo di sfogo o irritazione; questo perché fin dalla nascita i bambini sono protetti dalla vernice caseosa, l’elemento che li protegge all’interno del ventre materno (è come una patina di vernice grassa) e che rimate come protezione per la loro pelle nelle prime settimane di vita; lo stesso principio è alla base della formulazione dei prodotti della linea Natural Sensation di Chicco, realizzati con materie prime vegetali derivanti dal riso, dalla mandorla dolce, dal germe di grano e dall’avocado, arricchita di Vitamina E e pantenolo.

chicco natural sensation elena schiavon chicco natural sensation elena schiavon

La pelle dei bambini è estremamente delicata e per pulirla basta usare semplicemente dell’acqua e al massimo un detergente oleoso non schiumogeno, privo di coloranti, parabeni e fenossietanolo, asciugandola bene tamponando con l’asciugamano senza strofinare.

Inoltre il profumo della linea Natural Sensation è estremamente delicato, un profumo “di bambino” come lo definisco io, che annuseresti sempre: non per niente mi sono ritrovata, quando Lavinia Giulia dormiva, per non disturbarla, ad aprire il flaconcino di olio e annusarlo chiudendo gli occhi per avere un'”idea” di lei.

Una cosa che solo una mamma (o un’innamorata) può fare e un profumo che resta dentro, sempre e per sempre.

chicco natural sensation elena schiavon chicco natural sensation elena schiavon(Post realizzato in collaborazione con Chicco)

1
sandali fashion bloggers