127 Views |  Like

6 prodotti indispensabili (e inaspettati!) per la vita da mamma

Da quando sono diventata mamma, ho condiviso con voi alcune delle mie esperienze, scelte, pensieri, consigli (anche non richiesti), idee sulla maternità e sull’essere mamma.

Ma al di là di tutti i consigli e prodotti di cui abbiamo parlato e che ci siamo scambiate (quella delle mamme è una community davvero forte, evidentemente fondata su un’esperienza davvero ciclonica) in questi mesi di “mammitudine” mi sono accorta di come ci siano alcuni prodotti, a volte anche decisamente poco glamour, che sono indispensabili per la vita di una mamma.

Non parlo né di passeggini né di prodotti per la cura del bebè, ma prodotti che tutte noi ci ritroveremo ad usare quotidianamente (o sognare!) quando diventiamo mamme. Ecco quelli che ho testato i base alla mia esperienza 🙂

Crema mani: non sono mai stata una grande utilizzatrice della crema mani, ma da quando sono mamma ho praticamente sempre le mani a mollo e perdo il conto di quante volte mi lavi le mani nel corso di una giornata. Cambia, lava, prepara…qualunque cosa facciate dovrete lavarvi le mani decine e decine di volte ogni giorno. Questo significa mani screpolate e quindi ben venga una crema mani di buona qualità che non unge e che idrati bene la pelle. Io uso quella di Aveda e una di Yves Rocher.

Carta assorbente: soprattutto quando si comincia con lo svezzamento, ci si ritrova a dover pulire mani, piatti, tavolo, seggiolone, viso…non basta il bavaglino, io mi sono accorta che nell’economia famigliare il bilancio alla voce “asciugoni Regina” ha subito una decisiva impennata.

Maschera per le occhiaie: capiteranno le giornate no, le notti insonni proprio prima di un meeting importante, di un evento o di una giornata impegnativa. Tenete nel cassetto del bagno delle maschere per il contorno occhi che eliminino l’effetto occhi da panda. Io uso spesso quelle in tessuto di Sephora, ma non disdegno altre marche.

Un congelatore enorme: quando diventi mamma ti accorgi che per forza di cose il tempo che hai a disposizione si riduce, o, meglio, è sempre lo stesso ma le cose da fare sono molte di più. Per questo sicuramente avrete bisogno di surgelati (che facciate voi o comprate già pronti questo dipende da come siete organizzate).

Tempo: anche solo per una veloce seduta dal parrucchiere, per un bagno rilassante…quello di cui hanno più bisogno le mamme è il tempo per sé stesse. Se potete, regalatelo, sotto forma di un voucher per il parrucchiere, una serata “omaggio” di babysittering per il cinema. Credo sia la cosa più apprezzata!

– contenitori: per la pappa, i biscotti, la farina di riso, quel pollo avanzato…io uso tantissimo sia i contenitori in plastica di Avent (che sarebbero quelli per conservare il latte ma hanno una dimensione perfetta per biscottini, farine etc) sia quelli in vetro classici per conservare le cose in frigo.

0