Borsa Prada: come distinguere un originale da un falso

- - Fashion

Borsa Prada vintage: come riconoscerne una autentica?

Comprare una borsa di Prada richiede spesso un piccolo (o grande) investimento economico: investimento che viene però ripagato nel tempo, soprattutto se si sceglie un modello di borsa classica, una limited edition o un modello iconico della Maison.

Comprando in una boutique o da un retailer autorizzato da Prada non si hanno dubbi sull’autenticità del prodotto; il dubbio può nascere quando si vuole acquistare una borsa vintage o di seconda mano o quando, ad esempio, troviamo una borsa che ci sembra firmata ad un mercatino delle pulci.

Riconoscere una borsa autentica: i dettagli che fanno la differenza…

Quindi come distinguere o riconosce una borsa autentica di Prada? Ci sono alcuni dettagli che possono essere utili per riconoscerla? Qui trovate le nostre indicazioni, che, va detto, non esauriscono tutto lo scibile in merito (esistono davvero migliaia di modelli di borse, più recenti e anche molto datate) ma possono essere una guida utile per fare una prima valutazione.

Acquistare in boutique Prada

La prima cosa che va detta, anche se pare non essere assolutamente scontata, è che per acquistare una borsa Prada originale bisogna rivolgersi ai canali ufficiali del brand o canali autorizzati; quindi state pur certi che se andate in una boutique Prada, comprate sul sito prada.com o su siti come MyTheresa, Net-A-Porter, Farfetch o Nordstrom acquistate sicuramente un prodotto autentico. Ci sono anche degli outlet autorizzati di Prada, dove ci sono delle vere e proprie outlet boutique del brand, come quello che si trova a Casette D’Ete: al loro interno si trovano pezzi di collezioni precedenti a prezzi assolutamente vantaggiosi e sicuramente autentici.

Tutti i consigli e i dettagli che trovate sono un primo screening utile se state comprando una borsa Prada vintage o second hand: se comprate in una boutique del brand o da un retailer ufficiale non ci sono dubbi, il prodotto è originale. Il dubbio può sorgere solamente quando comprate l’usato, e allora vale la pena tenere a mente alcuni dettagli su cui puntare lo sguardo.

Occhio al prezzo

Altro aspetto da tenere a mente, ma non meno importante nel valutare se state acquistando un prodotto autentico è sicuramente il prezzo: per avere una stima di quanto possa costare una borsa Prada andate sul sito e se trovate lo stesso prodotto ad un prezzo esageratamente basso, allora forse non state acquistando un prodotto autentico.

Ad ogni borsa la sua dust bag

Ogni borsa di Prada viene venduta assieme alla sua dust bag logata: nel corso del tempo è cambiata, ma di norma ogni borsa ha la sua dust bag con logo per conservare e riparare la borsa dalla polvere. Ad esempio le borse più recenti hanno la dust bag bianca, mentre per borse più vecchie la dust bag può anche essere blu; a tal proposito valutate anche lo spessore e la qualità del tessuto con cui è fatta la dust bag. va detto che le borse che si trovano agli outlet hanno dust bag spesso più sottili ma sempre di tessuto, e non di quel materiale tipo TNT.

Verificate il codice identificativo e la carta di autenticità

Tutte le borse autentiche Prada (per lo meno quelle degli ultimi anni) sono dotate di una carta di autenticità sigillata, che presenta un numero di serie univoco e dettagli sulla borsa acquistata. La carta è contenuta in una bustina nera con il logo Prada in rilievo (non stampato) della stessa dimensione di una carta di credito. Eventuali lettere e numeri sulla carta di autenticità dovrebbero avere una spaziatura uniforme e senza linee oblique o stampe di scarsa qualità. Un tempo si poteva procedere con la verifica sul sito del brand dell’autenticità della borsa a partire dal numero di serie, ma questo servizio non è più disponibile.

Nel caso voleste optare per un servizio per autenticare o sapere se il vostro prodotto è autentico (e questo vale un po’ per tutti i brand e prodotti), si possono utilizzare servizi di autenticazione come Authenticate First: lo trovate online e vi aiuterà sicuramente nel vostro lavoro.

Oltre alla dust bag e alla carta di autenticità, una borsa originale Prada potrebbe anche contenere una piccola etichetta bianca di plastica all’interno con il numero di fabbrica della borsa: è una tag in plastica sigillata sulla borsa, che certifica il prodotto nuovo che può essere reso solo se non viene rimossa. Questo naturalmente è utile nel caso di borse nuove, per quelle vintage o usate cercate almeno di farvi dare la card di autenticità (o scontrino o altro).

La placca logo interna

Assicuratevi che la borsa abbia una placca logo interna con la scritta “Prada” sulla prima riga e “Made in Italy” sulla seconda riga. Le borse Prada più vecchie hanno di solito tre linee con le scritte: “Prada”, “Milano” e “Made in Italy”. Se c’è scritto che la borsa è stata fatta in un luogo diverso dall’Italia, allora la borsa è sicuramente un falso.

Materiali di alta qualità

Le borse di Prada, sia di pelle che di tessuto (pensiamo all’iconico nylon) sono realizzate in materiali di alta qualità, hanno cuciture omogenee, nessun filo sciolto, applicazioni che sono attaccate diritte e centrate. Il metallo sbiadito segnala una probabile contraffazione, poiché le borse Prada sono sempre realizzate con metalli di qualità e ben solidi che non si scheggiano o sbiadiscono.

Le cerniere

Le borse Prada hanno sempre cerniere in metallo “pesante”, che non si inceppano (anche se all’inizio quando sono nuove, sembrano un po’ faticose da chiudere) di uno dei seguenti marchi: Lampo, Ykk, Riri, Opti o Ipi. Bisogna aprire la borsa per cercare il nome del marchio nella parte inferiore della cerniera, mentre nella parte superiore della stessa di solito c’è scritto Prada. Cerniere in plastica o cerniere di altre marche sono un segno di un falso.

Il logo

Il logo Prada dovrebbe apparire su ogni pezzo di hardware metallico della borsa e con il carattere corretto. Inoltre uno dei modi più veloci per distinguere una borsa autentica è ispezionare bene la “R” del logo Prada: la gambetta della R è obliqua ma tra la pancia della R e la gambetta c’è un leggero spazio (vedi foto qui sotto).logo prada come riconoscerloSe state valutando una borsa in pelle con un’applicazione triangolare con logo, il colore della pelle dovrebbe essere dello stesso colore dello sfondo dell’applicazione.

Il rivestimento interno

Controllate il rivestimento interno della borsa. Per le borse Prada foderate in tessuto, la fodera presenta un motivo a strisce con una fila di corde disegnate seguita da una fila di scritte “Prada”. La parola “Prada” nella fodera ha un carattere leggermente diverso rispetto a qualsiasi altra parte della borsa.

Naturalmente tutte queste attenzioni dovete riservarle se state acquistando un pezzo vintage o usato, o se avete ricevuto in regalo una borsa Prada usata (senza certificato o documentazione), mentre se acquistate una borsa Prada in una boutique del marchio, sul sito prada.com o su siti come Net-A-Porter, Farfetch o Nordstrom state pur tranquille perché avete tra le mani un prodotto autentico e non avete bisogno di “esaminare” a fondo la vostra borsa se non per pura e semplice curiosità.

Sul mio canale Instagram trovate un video dettagliato QUI dove vi mostro alcuni dettagli di una borsa autentica.

Chiedi ad Elena - 2 comments Lascia e leggi i commenti

Comments

  1. Mila (Modifica)

    Ciao Elena
    Sto per acquistare una borsa prada vintage trapuntata con catena da un’amica.
    Ma il fatti e che questa borsa no a l’interno l’etichetta del numerino, solo dietro del lampo ce scritto IPI
    seccondo la tua conoscenza e originale?? Mi dice che è vintage no a certificato ne meno dusbag
    Grazie per la informazione

  2. Martina (Modifica)

    Ah bisogna stare attenti che in giro ce ne sono di tarocche…

Rispondi a Martina Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.