Vestiti: 5 tendenze per la primavera 2019

- - Fashion

I vestiti sono sempre un’ottima soluzione per avere un outfit completo e pronto “all’uso” senza dover pensare troppo agli abbinamenti, soprattutto la mattina quando si ha pochissimo tempo a disposizione.

Naturalmente anche per la primavera/estate 2019 sono davvero tante le tendenze che riguardano il mondo dei vestiti: ne ho individuate 5 in particolare su cui vale la pena puntare in vista dell’inizio imminente della bella stagione.

Vestiti per la primavera: 5 trend da tenere d’occhio

Di recente avevo voglia di rinnovare il mio parco vestiti: volevo dare un tocco di colore al mio guardaroba, stanca dei colori soft e reduce da un periodo impegnativo dal punto di vista mentale, desiderosa di trovare qualcosa con cui sentirmi davvero bene e, soprattutto, piacermi.

Ho scelto per prima cosa due vestiti, molto diversi tra loro, su Zalando Privé, tenendo a mente le tendenze moda: uno dalle linee pulite per il giorno in una nuance rossa che tende al corallo (ricordate che il corallo è uno dei colori di tendenza per la primavera 2019) e uno da sera, tutto tempestato di paillettes.

Insider tip: Su Zalando Privé puoi trovare grandi marche a prezzi super scontati, fino al 75%. Come funziona? Funziona un po’ come un club, dove ogni giorno puoi trovare proposte ed offerte a tempo per comprare abiti, accessori, scarpe davvero a prezzi vantaggiosi. Basta iscriversi e consultare le offerte attive ogni giorno. Pratico, perché suddiviso in base a stili od occasioni d’uso, permette di fare acquisti con un notevole risparmio per il portafogli! Alcuni dei marchi che recentemente hanno proposto le loro vendite? Stella McCartney, Versace, Woolrich, Levi’s, Burberry.

Ma torniamo alle tendenze moda e vediamo insieme i 5 trend imperdibili per i vestiti della primavera 2019.

  1. Vestiti di paillettes

Ci sono così tante paillettes sulle passerelle che quella dei lustrini è diventata una delle grandi (e inaspettate) tendenze moda per la primavera/estate 2019: questo si traduce in abiti e gonne decorati non solo paillettes, ma anche glitter, lamé, colori siderali. Abbiamo visto splendide gonne di paillettes che hanno dato vita a look molto interessanti e ad alto tasso di femminilità, combinando magari una gonna allover di paillettes indossata con una camicia dal taglio maschile. Ma anche minidress interamente rivestiti di paillettes come quello che indosso in questa foto.

  1. Vestiti dalla femminilità semplice

Abiti semplici senza fronzoli e dal taglio sartoriale: questo è uno dei must have della primavera estate 2019. Tessuti di qualità, tagli perfetti, colori neutri o tonalità accese e color block: se ancora non ce l’avete nel vostro armadio, è arrivato il momento di comprare un vestito di questo tipo. Bianco, beige, arancione, rosso…Il risultato è per me un look femminile ma comodo, che si adatta ai mille impegni della vita quotidiana.

  1. Vestiti scivolati con spalline sottili

Qui siamo nel regno degli anni Novanta, e dobbiamo ammettere che tra i vestiti (e le gonne) per questa primavera/estate 2019 domineranno le silhouette morbide, i tessuti leggeri e impalpabili che scivolano sulla pelle senza segnarla come la seta o il raso; uno stile “camicia da notte”, dove il must è il vestito con silhouette a sirena, spalline sottili, lunghezza al ginocchio (o appena sotto), colori soft come il giallo, il grigio, l’azzurro, il blu: uno stile decisamente “comodo” perché non segna e non costringe le forme, anche se molti lo associano al nightwear. Se non vi sentite a vostro agio nell’indossare un vestito che lasci le spalle così nude, potete metterlo sopra ad una t-shirt bianca, come faccio spesso io e come si faceva proprio negli anni Novanta.

  1. Vestiti drappeggiativestito Zalando prive

Una delle tendenze per la primavera/estate 2019 è la silhouette dei vestiti drappeggiata da un lato. Design semplici, tessuti drappeggiati, annodati e arrotolati: ecco un modo per dare un po’ di movimento anche agli abiti dai tessuti più fluidi (e spesso difficili da indossare). Questi vestiti sembrano abiti quasi di lusso, ma sono in realtà estremamente confortevoli e possono essere perfettamente vestiti per una giornata in spiaggia o indossati con clutch gioiello e sandali nudi per eventi speciali.

  1. Vestiti colorati

Che siano colori pastello, magari per vestiti in stile “princess” ricchi di balze, ruches, fiocchi e volant, o colori decisi come il rosso, il corallo, il verde, il viola, il blu elettrico, o i neutri (bianco e beige) non potete non pensare di puntare sul colore. Vedrete che anche l’umore ne risentirà, in meglio!

Grazie a Zalando Privé per aver sponsorizzato questo post