Matrimonio a maggio, cosa mi metto? 8 consigli e tante idee shopping

- - Fashion

Sono stata invitata ad un matrimonio a maggio, cosa mi metto?

Maggio è il mese per antonomasia di cerimonie, in particolare matrimoni.

Abbiamo ampiamente parlato di abiti da cerimonia, da matrimonio, di cosa indossare per un matrimonio all’aperto o in campagna, abbiamo condiviso consigli per un abito da cerimonia se si è petite o curvy, consigli su cosa indossare (e cosa no) per un matrimonio.

Insomma, se siete invitate ad un matrimonio qui su Impulse Mag potete trovare tantissime idee e consigli su abiti e look perfetti per queste occasioni.

invitata matrimonio 2017

Sicuramente una scelta tradizionale se siete invitate ad un matrimonio o a una cerimonia a maggio, è quella di optare per un abito nelle tonalità pastello, che negli ultimi anni sono virati verso tonalità più decise, definite da Pantone “colori pastello elettrici“.

Scegliendo il colore giusto, i colori pastello stanno bene davvero a tutte, che siate bionde, more, petite o curvy.

Quali colori scegliere per un matrimonio a maggio e in primavera?

Uno dei pregi dei colori pastello è quello di donare a qualsiasi incarnato un tocco di eleganza in più.

Rosa o verde

Se avete una pelle dorata potrete optare per sfumature di verde o rosa.

Lilla o turchese

Se, al contrario, siete ancora ben lontane dal prendere colorito, un bel color lilla o un turchese potrebbero proprio fare al caso vostro.

Inoltre, quando si indossa un abito color pastello è molto facile sbizzarrirsi con gli accessori, che possono mantenere le stesse tonalità oppure spezzarle, dando ritmo all’outfit.

Le nuance pastello sono l’ideale se si è invitate ad un matrimonio in primavera

Al nero preferite il blu notte

Se invece non siete convinte dai colori pastello, potete sempre optare per un classico cocktail dress blu.

Evitate, se potete il nero, o se proprio non rinunciate al nero nemmeno in questa occasione, fate uno sforzo e abbinate al vostro abito una stola di un colore a contrasto o di un bel grigio perla: il risultato sarà molto elegante.

Colori, fiori & co.

Non sono “vietati” nemmeno gli abiti a righe o le stampe floreali, purché si tenga sempre bene a mente che si sta andando ad un matrimonio e non a una festa in discoteca.

Evitate i colori troppo accesi o sfumature neon che sono tutto fuorché adatte ad occasioni come cerimonie e matrimoni e non lasciatevi condizionare da alcune cerimonie “social” o VIP che vedete su Instagram perché spesso si tratta di eventi più che di matrimoni (e quindi i look spesso sono esageratamente appariscenti).

Di sicuro nelle ultime stagioni sono stati sdoganati anche colori più vivaci anche per i matrimoni, ma cercate sempre di mediare tra l’eleganza dell’occasione e le tendenze su cui vorreste buttarvi.

Modelli e stile: vestiti impero, oversize, ma anche pantaloni

Dagli abiti in stile impero, perfetti per le fisicità più curvy,  a quelli in chiffon che cadono delicatamente sulla silhouette senza fasciarla, passando poi ancora per gli abiti longuette o più corti per le fisicità petite, qualsiasi necessità è soddisfatta, mantenendo al contempo ben alta sia la bandiera dell’eleganza che quella della comodità.

Potete anche giocare con le proporzioni e le forme oversize: indossate un abito con maniche a sbuffo e bilanciate la silhouette assicurandovi che polsi e caviglie siano in vista, e aggiungete un tocco di contemporaneità con un paio di tacchi bianchi.

Gli accessori per completare il look

Se siete in dubbio su quali accessori indossare, optate per sandali e decollété nude e ricordate sempre che less is more.

Probabilmente per un’occasione così importante avrete già trucco e capelli impeccabili per cui non avrete bisogno di altri accessori per risplendere in tutta la vostra bellezza!

8 consigli per invitate ad un matrimonio

Al di là dei colori e di cosa indossare, qui di seguito vi segnalo alcuni accorgimenti di cui tener conto quando scegliete il vostro outfit da cerimonia.

#1 NO al bianco

matrimonio a maggio come vestirsi

Vietato assolutamente indossare il bianco, a meno che non sia specificato nell’invito di qualche matrimonio eccentrico.

Tenete da parte i vostri bellissimi vestiti bianchi per altre occasioni.

#2 Il nero…nì

matrimonio a maggio come vestirsi

Negli ultimi anni è stato sdoganato anche il nero come colore che si può indossare anche per un matrimonio.

Il nostro consiglio è di provare piuttosto a scegliere un blu scuro, se proprio non potete fare a meno di indossare qualcosa di scuro. A questo punto indossate il nero ma abbinatelo ad un accessorio – anche colorato – che stacchi: una stola, una giacca, un sotto giacca dai colori pastello: con il beige, il tortora, il cammello, il grigio perla sarete super chic.

Vietato in assoluto il total black.

#3 Le scarpe? Belle (ma comode)

Indossate delle scarpe comode che sapete che potrete portare tutto il giorno.

Inutile ergersi su tacchi alti se dopo un’ora dovete patire le pene dell’inferno e non godervi la giornata.

#4 Attenzione a scollature e orli

matrimonio a maggio come vestirsi

Vietati gli orli della gonna troppo corti e le scollature troppo profonde: siete a una cerimonia, non ad un party di addio al nubilato o a una festa in discoteca!

#5 Borsa piccola ma strategica

Scegliete una borsetta che riesca a contenere almeno il minimo indispensabile per la giornata: non dimenticate fazzoletti, correttore, cerotti, mentine.

#6 Cerimonie religiose

Per le cerimonie religiose ricordate di coprire le spalle quindi portatevi una stola, un copri spalle o una giacca da mettere sopra il vestito.

Ad ogni modo se avete dei dubbi su come comportarvi chiedete consiglio a chi è più esperto e può aiutarvi nel comprendere meglio il rito a cui parteciperete.

#7 Un vestito (o completo pantalone) e il look è fatto

matrimonio maggio come vestirsi 9

Se non volete impazzire con gli abbinamenti comprate un vestito: metà del lavoro è così già fatto!

Oppure, per un matrimonio cittadino, potete puntare anche su un bellissimo tailleur sartoriale pantalone, se non amate gonne e vestiti.

#8 Chiedete consigli

Se davvero non sapete che stile o che colore scegliere per il vostro look e avete un minimo di confidenza con la sposa, chiedete un consiglio a lei.

In questo modo avrete immediatamente un’idea di che cosa possa essere adatto per la giornata (anche in base alla location dell’evento: ovviamente un  matrimonio in campagna o all’aperto richiede alcuni piccoli accorgimenti che un matrimonio in città non prevede.

E adesso non ci resta che augurarvi una buona cerimonia!

Chiedi ad Elena - No comments yet Lascia e leggi i commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.