2478 Views |  Like

Elena Mirò celebra i 30 anni con la collezione Fiori di Barbieri

Ma lo sapete che Elena Mirò quest’anno festeggia i suoi primi 30 anni? 30 anni che questo marchio tutto italiano veste le donne di tutte le taglie, con una particolare attenzione al fitting e alla versatilità delle proposte.

E per festeggiare questo importante traguardo Elena Mirò ha realizzato una capsule collection in collaborazione con un grande maestro della fotografia di moda (e non solo), Gian Paolo Barbieri, che ha “prestato” alcune sue foto a tema floreale per imprimerle su caftani, borse, abiti e foulard.

fiori di barbieri elena mirò

Per farvi capire di chi stiamo parlando, Gian Paolo Barbieri è stato il fotografo che ha immortalato dive come Audrey Hepburn nella celeberrima foto per Vogue con l’abito di Valentino dal maxi collo a corolla, o, più recentemente, colui che ha immortalato Monica Bellucci nel suo primo calendario, rimasto decisamente una pietra miliare nell’immaginario collettivo.

barbieri elena miro

Ma oltre alle grandi dive e ai magazine più importanti, Gian Paolo Barbieri è stato un grande amante e fotografo della natura, così ha “regalato” tre dei suoi soggetti che Elena Mirò ha trasformato e impresso su una capsule collection limited edition che potete vedere sul sito e che sono disponibili in tutti i negozi Elena Mirò e online, a partire da fine febbraio.

I soggetti sono un hibiscus, uno zenzero della torcia e una cattleya e questa può essere definita come la prima capsule collection fotografica nel mondo moda.

elena mirò collezione barbieri

Da sinistra: abito, foulard (119 euro), t-shirt (109 euro), borsa della collezione Fiori di Barbieri Elena Mirò

Durante la serata di presentazione della collezione Gian Paolo Barbieri non solo ha firmato il libro che raccoglie 46 delle sue opere fiorite, ma all’interno del concept store Miroglio Piazza della Scala (Milano) sono esposte una selezione delle sue opere fotografiche che potete tranquillamente vedere fino al 24 marzo. Vi consiglio di fare un giro perché sono immagini di forte impatto visivo e cromatico.

fiori di barbieri elena mirò fiori di barbieri elena mirò fiori di barbieri elena mirò

Curiosità! I tessuti sono stampati da Miroglio Textile, con massima attenzione per la qualità delle immagini fotografiche dell’artista, attraverso tecnologia digitale water saving che consente un risparmio d’acqua minimo del 50% rispetto alla stampa tradizionale.

fiori di barbieri elena mirò fiori di barbieri elena mirò fiori di barbieri elena miròCon Roberta Scagnolari e Sonia Grispofiori di barbieri elena mirò fiori di barbieri elena miròCon Roberta Scagnolari

(Post realizzato in collaborazione con Elena Mirò)

0