Dior Joy: recensione del profumo di Christian Dior

- - Review

Fare una review, una recensione, di Dior Joy, il nuovo profumo da donna firmato Christian Dior non è impresa semplice. Se non altro perché personalmente, la pulizia e il minimalismo del packaging, il colore rosa della fragranza, e le sue note fiorite, fresche, femminili mi hanno immediatamente catturata.dior joy recensione

Discreto, delicato, leggero, non è invadente e non è troppo persistente: l’ultima per me è una qualità (e non un difetto, come può esserlo per alcune) dal momento che ai profumi troppo persistenti, preferisco le acque profumate, che danno appena un tocco di profumo alla pelle senza risultare troppo “invadenti”.

Joy Dior: la descrizione olfattiva del profumo

Il bergamotto agrumato e il mandarino esplodono all’unisono con i fiori. La Rosa, utilizzata in Essenza e in Assoluta e il gelsomino si uniscono a questi frutti succosi in un sorriso vibrante. Il sandalo caldo e cremoso che ci avvolge con dolcezza. Firma intima, il soffio chiaro e poudrè dei muschi crea l’effetto di un contatto pelle a pelle tenero e sensuale.

Dior Joy è in vendita ad un prezzo di 95 euro sul sito ufficiale della Maison (il flacone da 50 ml; il flacone da 30 ml 65,90 euro; 90 ml 129,90 euro).