Come vestirsi se si è basse e formose

- - Fashion

Come vestirsi se si è basse e formose

Consigli di stile per chi non è molto alta: ecco cosa evitare nei tuoi outfit!

Una delle domande più gettonate soprattutto su Instagram è questa: come mi vesto se sono bassa e formosa? Come dico sempre non esiste un modo giusto o sbagliato di vestirsi, nella moda per me non esistono regole assolute o diktat, ma esistono dei trucchetti e dei consigli da seguire se si vuole ottenere un certo effetto, perché anche nell’abbigliamento è tutta una questione di studio delle proporzioni e bilanciamento dei volumi.come vestirsi se si è basse e formose

Quindi se sei bassa e magari anche un po’ formosa (trovi tutti i consigli di stile per le curvy qui), eccoti alcuni consigli per allungare la figura, o di certo non appesantirla o accorciarla.

Sono bassa: cosa è meglio evitare nei miei outfit?

No alle gonne midi

Le lunghezze che spezzano la figura (gonne e pantaloni a metà polpaccio, magliette a mezza vita, stivaletti a metà polpaccio etc) hanno come effetto ottico quello di accorciare. Sono quindi da evitare se vuoi otticamente allungare la tua figura.

No ai pantaloni culotte appena sotto il ginocchio

Come per le gonne midi, anche i pantaloni a culotte che si fermano sotto il ginocchio o a metà polpaccio spezzano e quindi accorciano la figura; se ti piacciono i pantaloni culotte, sceglili a vita alta e lunghi almeno alle caviglie.

No a stivaletti senza tacco

Lo stivaletto è comodo ma non sempre facile da indossare; il fatto è che fermandosi all’altezza della caviglia, tende a “tagliare” la gamba e di conseguenza a dare un effetto ottico che accorcia. Sceglili con il tacco, e preferibilmente con la punta leggermente affilata ed evita come la peste punte quadrate (come vanno tanto di moda adesso) o tonde.

No a completi spezzati o color block

Per allungare l’ideale è scegliere un completo o vestito di un unico colore, soprattuto se si tratta di tailleur; se invece trovi un bel vestito color block, stai sempre attenta a dove è posizionato il punto di congiunzione dei due colori: meglio che siano appena sotto il seno o sopra la vita, così da dare l’illusione che le gambe siano più lunghe.

No alle righe orizzontali

Le righe orizzontali sono molto difficili, anche se un grande classico del guardaroba; sarebbe meglio scegliere una camicia o maglia con righe verticali, anche se so che non a tutte piacciono. Se proprio non vuoi rinunciare alla classica maglia a righe Petite Bateau, abbinala ad un paio di jeans o pantaloni con la vita alta.

No a punta quadrata e zeppa

La zeppa appesantisce la figura, e sinceramente la sconsiglio un po’ a tutte. Così come per i capi a mezza lunghezza, anche le scarpe con la punta “mozzata” hanno come effetto quello di tagliare, quindi è meglio evitarle.

Invece puntiamo su…

Si a pantaloni a vita altacome vestirsi se si è basse e formose

Se sei bassina e magari hai il baricentro basso o le gambe molto corte, per allungare la figura il mio consiglio è di sfruttare pantaloni e gonne a vita alta; in questo modo alzi il punto vita e riproporzioni la figura.

Sì a culotte che arrivano alla cavigliacome vestirsi se si è basse e formose

Ti piacciono i pnataloni culotte? Indossali pure, ma prendine un paio che arrivi alle caviglie e non che si fermi sotto il ginocchio o a metà polpaccio.

Sì alle scollature a V

come vestirsi se si è basse e formoseLa scollatura è una questione molto soggettiva perché dipende dalla morfologia del corpo, però possiamo tranquillamente dire che lo scollo a V ha un effetto “slanciante”.

Sì a tacchi e punte slanciatecome vestirsi se si è basse e formose

Evita stivaletti senza tacco, scarpe con il cinturino alla caviglia che “spezza” la gamba, e scegli scarpe non troppo “pesanti”: se sono stivaletti, ok, purché abbiano il tacco, se scegli le zeppe magari indossale con un paio di jeans flare (a zampa) a vita alta così vengono coperte e ti assicuri comodità e centimetri in più. Sì a scarpe con il tacco sottile e la punta leggermente affilata che allungano e snelliscono.

Ti sono stati utili i miei consigli? Seguimi su Instagram!