10 novità che trovi da Zara adesso da tenere d’occhio per settembre

- - Fashion

Mentre molti di noi ancora si godono l’estate, Zara non perde tempo e propone come sempre tante novità moda in vista del rientro in città.

Tra le novità nella collezione di Zara per settembre troviamo infatti alcune idee e capi su cui vi consigliamo di mettere un segnalibro per rinnovare i vostri outfit o ripensare i vostri look.

Ecco dunque 10 novità che trovate adesso da Zara e che vale la pena tenere a mente per settembre!

Il vestito chemisier

ZARA
Vestito chemisier con bottoni dorati
49,95 euro su zara.com

Se anche in questo momento siamo ancora concentrati più su costumi e parei, pensare ad un abito chemisier per il rientro in ufficio o al lavoro può rivelarsi un’ottima intuizione. Un vestito che stupisce per la sua versatilità: da indossare con sandali a tacco largo a fine estate, con decollété con la punta quadrata in autunno, borsa capiente e trench o spolverino – per i primi freddi.

Il gilet di taglio sartoriale

ZARA
Gilet di taglio sartoriale
39,95 euro su zara.com

Uno dei capi che è ritornato tra le tendenze di quest’anno è sicuramente il gilet: da indossare a pelle, abbinato a pantaloni dello stesso tessuto, o con una semplice t-shirt bianca anche con jeans dritti o bermuda in stile anni Novanta.

Le slingback in pelle

ZARA
Scarpe tacco medio modello slingback in pelle
59,95 euro su zara.com

Le slingback nude sono quelle scarpe che fa sempre comodo avere nell’armadio, soprattutto quando si ha bisogno di una scarpa formale ma comoda e versatile. Da quelle bicolore di Chanel ai modelli più basici di Prada, sono tante le proposte che si possono trovare nei negozi. Da abbinare non solo a gonne e vestiti, ma anche ad un outfit come quello nella foto: jeans (dritti), camicia e borsa oversize.

Il pullover leggero lavorato

ZARA
Pullover leggero con trama lavorata
25,95 euro su zara.com

Un pullover in maglia leggera è un comodo alleato per i primi freschi. Oltre a quello a costine leggermente trasparente (che personalmente ho usato moltissimo anche nelle sere di agosto), quello con lavorazione particolare va indossato con jeans o cargo pants.

Il blazer satinato

ZARA
Blazer con collo a revers
65,95 euro su zara.com

Vi deve piacere il genere, o comunque deve avere un senso (leggi: luogo o occasione) comprare un blazer. Per uscire dal tunnel dei blazer oversize di ispirazione maschile a quadri o pied-de-poule, ecco una bella proposta di Zara per il mese di settembre: il blazer leggermente satinato con revers a scialle. Perfetti con pantaloni dello stesso tessuto e tacchi alti.

I jeans a vita alta

ZARA
Jeans a vita alta
29,95 euro su zara.com

Non è vero che i jeans di Zara non siano validi: serve tanta ricerca per trovare un paio di jeans di Zara validi, ossia che sentiamo bene addosso. Posto che ormai abbiamo detto arrivederci (nella moda gli addio non esistono) agli skinny jeans, quelli su cui vi consigliamo di puntare gli occhi sono i jeans di taglio dritto a vita leggermente alta.

I pantaloni a campana con spacchi

ZARA
Pantaloni a campana con spacchi
45,95 euro su zara.com

No, non sono per niente facili, ma possono dare una aria di novità anche al look più basico: sono i pantaloni aderenti a vita alta con spacchetti sull’orlo anteriore. Da indossare rigorosamente con i tacchi alti: no ballerine, no mocassini, no stivaletti.

Il vestito corto

ZARA
Vestito corto satin
39,95 euro su zara.com

Per chi ha voglia, dopo un periodo di relax anche nel look, di un vestitino corto e grazioso, quello corto in satin può essere un’idea interessante.

La maglia plissettata

ZARA
Maglia a costine con maniche lunghe
25,95 euro su zara.com

Non è Iseey Miyake ma è evidente come il genio del “pleats please” dello stilista giapponese (e la sua recente dipartita) abbia ispirato questo maglioncino leggero in filo.

Il completo morbido stampato

ZARA
Completo stile pigiama stampato
su zara.com

No, non ci libereremo dei completi pigiama. E per chi ha già nostalgia dell’estate, ecco un completo pigiama super colorato per la coda dell’estate o le prime cene di rientro in città, quando ancora c’è un po’ di abbronzatura, o non si è ancora pronte a lasciare andare l’estate.

Chiedi ad Elena - No comments yet Lascia e leggi i commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.