Ballerine 2019: tendenze per la primavera e idee outfit

- - Fashion

Nate come reinterpretazione delle scarpette da danza, le ballerine entrano nel guardaroba femminile verso la metà degli anni Cinquanta, quando Rose Repetto, madre del coreografo Roland Petit e fabbricante di mezzepunte, realizza, dietro suggerimento di Brigitte Bardot, il primo modello di queste storiche calzature.

Un’idea che si trasformerà in un vero accessorio fashion, adottato da donne di grande eleganza come Audrey Hepburn e Jacqueline Kennedy. Oggi le ballerine vengono realizzate in un’infinità di modelli e di colori e restano sempre le scarpe preferite per milioni di donne. Comodissime e sempre attuali, raffinate e sbarazzine, sportive e comode, rappresentano l’identità di una donna sicura di sé e indipendente ed offrono la massima libertà nella creazione del proprio look.

Ballerine: i modelli di punta e le tendenze per la primavera 2019

In una primavera/estate 2019 dove le scarpe basse sono protagoniste, reinventate dalle grandi firme e indossate dalle fashion influencer, le ballerine non potevano certo mancare. Semplici ma di grande effetto, queste deliziose scarpette riescono ad arricchire anche il look più semplice ed essenziale con una nota di fascino disimpegnato, tipicamente francese. 

Trasformate dall’estro degli stilisti, ecco si presentano in forme e materiali inediti: in vernice bianca con grandi fibbie gioiello (Roger Vivier), in raso stampato con i classici lacci da mezzapunta (Tabitha Simmons), in crêpe di seta (The Row) e perfino in tessuto tecnico (Dior) e vinile trasparente (Miu Miu).

Per rinnovare il guardaroba primaverile con fantasia, ecco le nuove varianti delle ballerine classiche proposte da Zara: in pelle stampata animalier, in tessuto naturale di due colori, in ecopelle con piccole borchie metalliche e, in versione slingback, in vinile stampato ad effetto pitone o in pelle metallizzata. 

Da H&M, le ballerine più sfiziose sono in tessuto sintetico con bordo smerlato, in satin stampato a righe, a piccoli fiori o ricamato, in ecopelle verniciata o stampata animalier o, nella variante slingback, di colore argento brillante e stampate ad effetto pitone. 

Per un look primaverile e creativo, Asos propone le ballerine classiche con punta arrotondata e fiocchetto in vernice nera, metallizzate o stampate animalier e le varianti più creative decorate da ricami e piccole perle o realizzate in velluto colorato e fermate dai laccetti alle caviglie. 

Come indossare le ballerine e abbinarle per la primavera?

Le ballerine sono scarpe semplici, versatili e al contempo raffinate, che si armonizzano con qualsiasi stile e si inseriscono magnificamente in un look classico, casual o elegante. Non a caso, anche gli stilisti, per la primavera estate 2019, hanno creato fantastici outfit praticamente senza mai fare uso di tacchi alti. 

La grande varietà di modelli, materiali e colori permette di creare abbinamenti originali e personalizzati, seguendo la propria ispirazione, il modo di essere e l’umore del momento. 

Le ballerine tradizionali, dalla punta arrotondata, si abbinano perfettamente ai jeans skinny, denim o neri, scelte in un colore pastello in armonia con la t-shirt, la borsa e gli altri accessori. I modelli stampati animalier sono perfetti per un look estivo vagamente etnico, indossate con i pantaloni color sabbia, una camicia in cotone ecologico, ampia e ricamata, e una collana di pietre dure naturali.

In tessuto stampato a piccoli fiori o a righe, le ballerine si indossano con pantaloni e camicia monocolore, abbinandole al foulard e alla borsa per ottenere un insieme sportivo e chic. Con la gonna o l’abito a tubino in tinta unita, sono ideali nella stessa tonalità, monocolore oppure con bordo o stampa a contrasto.  

Per chi invece ama trarre ispirazione dal mondo della danza, il modello di ballerine ideale è in  satin di colore pastello o stampato a fiori, con laccetti alle caviglie, da portare con un abito in chiffon leggero e semitrasparente, perfetto anche per la sera, o con un miniabito stretch.