Cappotti Intrend (ex Diffusione Tessile): i miei consigli

- - Fashion

I cappotti Intrend: la mia prova

Avere un cappotto di qualità nell’armadio è secondo me fondamentale se si ama questo tipo di capospalla: che sia un cappotto cammello, un teddy coat o un classico cappotto blu. Il nodo fondamentale allora diventa trovare un cappotto di qualità e di buona fattura ad un prezzo abbastanza accessibile, che vada oltre le tendenze e duri nel tempo. Per questo devo ammettere che sono una grande fan dei cappotti di Intrend (ex Diffusione Tessile), perché permettono di conciliare qualità e accessibilità.

Quando posso vado in uno dei loro punti venduta e cerco qualche affare. L’ultima volta sono stata da Intrend (ex Diffusione Tessile) a Collegno, in provincia di Torino, dove ho provato alcuni dei cappotti che avevo visto online sul loro sito e che mi erano piaciuti.

Quali sono i marchi presenti da Intrend?

Diffusione Tessile, che adesso si chiama Intrend, è l’outlet dei marchi del gruppo Max Mara: vende abbigliamento e accessori dei marchi del gruppo smarchiati e a prezzi davvero vantaggiosi.

All’interno degli outlet Intrend, sia fisici che online, si trovano i brand del gruppo a cui è stata rimossa o tagliata l’etichetta, quindi capi Max Mara, Sportmax, Weekend Max Mara, MAX&Co., Pennyblack, Marella, iBlues, Marina Rinaldi, Persona by Marina Rinaldi.

A questi sono affiancati i capi marchiati Intrend, che sono prodotti dallo stesso gruppo esclusivamente per gli outlet. Questo non significa che i prodotti con etichetta a marchio Intrend siano di qualità inferiore, anzi: il know how e l’expertise sono la stessa degli altri brand, ma non avendo il “brand” alle spalle hanno prezzi ancora più convenienti.

Quindi un primo modo per capire se un capo faceva parte di una collezione di un marchio, è vedere se ha l’etichetta tagliata, o se ha l’etichetta “Intrend”: se l’etichetta è completamente rimossa (più spesso è proprio tagliata) significa che era un prodotto di un marchio, se ha l’etichetta Intrend no.

Cappotti Intrend: quali ho provato

Ecco alcuni dei cappotti che ho provato l’ultima volta che sono andata in un outlet Intrend.

Il cappotto con le frange

Cappotto in 100% cammello – 884 € (618€ in saldo) – Intrend (Diffusione Tessile)

Questo è un cappotto che mi ha colpito fin da subito per il dettaglio delle frange, che ricordo da una sfilata di Max Mara. Il colore è un bel color cammello caldo, ma non troppo tendente al marrone.

Il maxi cappotto a vestaglia

Cappotto lungo Intrend (Diffusione Tessile)

Il maxi cappotto a vestaglia è un altro grande classico dei brand del gruppo. Questo è veramente ampio, comodo grazie anche alle tasche, caldo, di un color cammello tendente al marrone.

Il cappotto pregiato

Cappotto 100% alpaca – 884 € (618€ in saldo) – Intrend (Diffusione Tessile)

Questo cappotto ha un tessuto unico, in alpaca, cashmere e cammello: un vero lusso ad un prezzo decisamente più accessibile, firmato Max Mara.

Il cappottino corto

Cappotto corto 298€ in saldo – Intrend (Diffusione Tessile)

Questo è un cappottino dal taglio leggermente più sportivo, pratico, ad un buon prezzo in 100% lana. perfetto se non siete amanti dei cappotti dal taglio classico, da indossare anche con jeans e joggers.

Il cappotto spolverino anni 80

Cappotto lungo Intrend (Diffusione Tessile)

La linea di questo cappotto è decisamente molto classica. Il colore è stupendo, un cipria chiarissimo, è un prodotto Max Mara. Da indossare sia con abiti classici ma stupendo con look athleisure e sportivi, per non risultare troppo serioso.

Alcuni consigli se stai pensando di acquistare un cappotto Intrend

Per prima cosa va detto che l’outlet Intrend è presente sia online che in punti vendita fisici, e che di conseguenza l’esperienza d’acquisto è molto diversa in un caso o nell’altro. Questo perché nei punti vendita fisici si possono controllare o verificare dei dettagli che online non si riesce (come ad esempio l’interno della fodera, per capire se un capo è di un brand piuttosto che di un altro).

Questi sono alcuni consigli basati sulla mia esperienza se state pensando di comprare un cappotto.

Occhio alla taglia

Per prima cosa tieni in considerazione che generalmente, in linea di massima, i cappotti che trovi da Diffusione Tessile hanno una vestibilità maggiore in termini di taglia, quindi parti a provarli da una taglia in meno rispetto a quella che indossi abitualmente (io ad esempio, vesto una 40).

Qualità eccellente

I cappotti presenti da Intrend (ex Diffusione Tessile) sono di ottima qualità: spesso anche se l’etichetta è stata rimossa dalla fodera interna o dai dettagli si riesce a capire, ad esempio, se si è di fronte ad un cappotto di Max Mara o no.

Controlla i materiali per trovare delle chicche

Controlla sempre la composizione dei tessuti: ovviamente più il materiale è pregiato, più costa il cappotto (in proporzione al prezzo pieno), ma dai sempre un’occhiata alle etichette: a volte ci sono delle vere e proprie chicche e occasioni a prezzi molto interessanti.

Eleganza timeless

Se stai cercando un capo senza tempo, preparati comunque a spendere: ne vale la pena.

Cerca i “cucito a mano”

Se stai meditando un investimento, valuta per primi i capispalla che riportano sulla manica l’etichetta “cucito a mano“: di solito sono capi delle collezioni Premium e sono davvero di fattura e composizione eccellente.

Tempo e pazienza sono tuoi alleati

Armati di pazienza e tempo: se vai in negozio preparati a provare, e soprattutto valuta attentamente un cappotto dopo averlo provato. A volte si trovano delle vere e proprie sorprese che magari non avresti considerato.

Controlla vestibilità e collezioni

Considera che all’interno delle proposte troverai anche cappotti pensati per una vestibilità curvy e che quindi per fitting possono essere diversi, a parità di taglia, rispetto ad un altro cappotto che trovi all’interno dello stesso negozio.

Dove si trovano gli outlet Intrend (ex Diffusione Tessile)?

Al momento in Italia ci sono 21 negozi Diffusione Tessile ma ovviamente c’è la possibilità di comprare anche online sul loro sito.

E adesso…sfoglia la gallery qui sotto e trova il tuo cappotto preferito!

Chiedi ad Elena - No comments yet Lascia e leggi i commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.