Cappotti a quadri: come indossare il cappotto a quadri e 10 idee shopping

- - Fashion

Il cappotto a quadri: un immancabile delle collezioni invernali

Pezzo storico e indispensabile del guardaroba invernale di ogni donna, il cappotto ogni anno si rinnova, e viene riproposto in nuove varianti di tessuto, colore e design, talvolta di ispirazione vintage, talvolta dalle linee futuriste.

Ogni stagione il cappotto femminile assume forme diverse, reinterpretando in parte i classici del passato (come il camel coat o i cappotti dai colori chiari di cui vi abbiamo già parlato), e proponendosi in una varietà abbastanza ampia da soddisfare ogni esigenza di stile.

Piuttosto corto o lunghissimo, il cappotto segue tendenze diverse, e si presenta in una versione dalle linee ampie, spesso oversize, e in una vasta gamma di tessuti, pattern e colori dall’atmosfera quasi vintage.

#1 Cappotto a quadri: fantasia scozzese

tartan-giallo

Protagonisti indiscussi dell’inverno sono i cappotti a quadri check e in tutte le declinazione della classica fantasia scozzese, un tema che, insieme al velluto ricamato, ai pattern damascati e alle stampe animalier, porterà colore e vivacità nei mesi più freddi.

#2 Cappotto a quadri effetto plaid

Le fantasie di quadri a contrasto o tono su tono, le stampe effetto plaid e gli scozzesi tradizionali incontrano la morbidezza della lana intrecciata, del tartan, della lana cotta e del cashmere, realizzando capi anticonvenzionali, ma raffinati e chic.

tartan-rosso

Lungo, morbido e avvolgente, il cappotto ideale per affrontare il freddo è in lana, a grandi quadri tono su tono, ha un taglio quasi maschile e si indossa sopra ai pantaloni classici, ma anche con un lungo abito elegante e tacchi.

#4 Cappotto a quadri: colori vivaci o pastel

A quadri check o motivo plaid, il cappotto corto in tartan dalla linea couture, a colori vivaci, è adatto in qualsiasi occasione, abbinato ad un abito a tubino in tinta o indossato con i jeans.

quadri-blu-moda

#5 Cappotto a quadri in lana intrecciata

Il cappotto in soffice lana intrecciata supera appena il ginocchio, si presenta in un inedito intreccio di colori a contrasto, ed è ideale da indossare con un abito in maglia o in pizzo, nero o tono su tono. Per chi desidera un insieme chic ma sicuramente originale, il lungo cappotto a quadri in cashmere ha una linea ampia che ricorda una veste da camera, è chiuso da una cintura alta, e si indossa sopra al miniabito o ai pantaloni ampi e morbidi.

quadri-grigio-maschile

#6 Cappotto a quadri di ispirazione militare

Un’altra idea per un look anticonformista è il cappotto a quadri di ispirazione militare, da portare con i pantacollant colorati e le scarpe sportive stringate. I modelli corti, a quadri check in lana cotta o tessuto bouclè, perfetti sopra la gonna pantaloni o i leggings in pizzo, sono impreziositi da inserti in lurex, bottoni gioiello e dettagli in pelle.

quadretti-collo-pelliccia

Eclettico e glamour, il cappotto a quadri check o a stampa plaid è ideale con capi in tinta unita per un outfit elegante e creativo, ma si adatta perfettamente anche a giochi di colore e di fantasie, accostando lunghe gonne a quadri di dimensione diversa, abiti in seta fantasia, camicie in pizzo e accessori in maglia a colori accesi.

#7 Cappotto a quadri oversize

cappotto a quadri oversize

I volumi over sono la grande (e comoda) rivelazione delle ultime stagioni. Un cappotto dai maxi volumi in fantasia check è sicuramente una delle scelte più trendy.

Cappotto a quadri: 10 idee shopping!

Cappotto in lana a quadri Mango

Cappotto chiaro a quadri Mango

Cappotto oversize quadri Mango

Cappotto camicia oversize a quadri Mango

Cappotto pelliccia quadri Mango

Cappotto lana incrociato

Chiedi ad Elena - No comments yet Lascia e leggi i commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.