Stile da festival, per ballare dal Coachella al Coachellamare

- - Fashion

Come vestirsi per un concerto o festival

Estate fa rima con serate all’aperto e serate all’aperto fanno rima con concerti. In estate si svolgono alcuni dei concerti più attesi dell’anno (Rihanna e Beyoncé), molte ragazze non sanno come vestirsi e quindi ne approfittiamo per vedere un po’ che cosa intendiamo con “stile da festival” (o da concerto). Complici molte fashion bloggers, questo è uno stile che ha letteralmente sbaragliato la concorrenza non passando effettivamente mai di moda e portando alla ribalta frange e bandane come accessori super trendy.

Colorato e irriverente, foriero di personalizzazioni che ogni estate fanno il giro dei migliori blog dedicati, lo stile da festival conquista davvero tutti proprio grazie al suo eclettismo e alla sua propensione alla creatività.Il massimo viene raggiunto una precisa volta l’anno, al festival di Coachella in California, questo particolare stile da concerto viene ormai riproposto in moltissime occasioni, trovando spazio in quasi ogni tipo di contesto.

Anche se pensando allo stile da festival pensiamo subito ad abiti lunghi e comodi in stile boho e gilet sfrangiati, lo stile da festival trova in realtà la sua estetica tradotta in moltissime declinazioni che non sempre comprendono l’utilizzo di capi super colorati.Gigi Hadid al festival di Coachella 

Complice il trend delle lavorazioni in crochet, unito a quello del total white, il massimo trend alert del momento vede ad esempio lo stile da festival trasformato in un look più bon-ton grazie a crop-top bianchi lavorati all’uncinetto, pantaloncini ricamati, sempre bianchi e a vita alta, con solo uno zaino o un paio di sandali super-colorati a spezzare l’incantesimo.Un’altra accezione più moderna di questo stile, sebbene più vicina a quella originaria e ‘classica’ da figlia dei fiori, è quella che ci catapulta in una sorta di “Woodstock anni Novanta”, con crop-top dallo scollo all’americana colorati di stampe psichedeliche e tie-dye, da abbinare a jeans strappati sia corti che lunghi e a un paio di sneakers colorate.come vestirsi per un concertoPer chi invece vuole rompere del tutto lo schema classico di questo stile, unendolo un po’ agli anni Ottanta, un po’ al trend futuristico che abbiamo visto sulle passerelle negli ultimi anni, consigliamo di optare per linee sì ampie, rilassate e svasate tipiche di questo stile, ma solo se decorate con cascate di paillettes o di perline, che risulteranno sicuramente molto particolari, diverse da solito, ma comunque appropriate e comode.

Per chi non ama questo stile a tal punto da sfoggiarlo, ma desidera portarne il ‘mood da spirito libero’ sempre con sé, consigliamo invece di puntare sugli accessori, soprattutto se si tratta di collane lunghe con inserti a nappa o di bracciali ricamati indossati in gran numero su entrambe le braccia.

Insomma, che tu sia pronta a volare al Coachella o a ballare in Puglia al Coachellamare, niente ti impedirà di sentirti una vera rockstar con questi look da concerto: abitini in crochet, giacche sfrangiate e tattoo temporanei da mettere in valigia per un weekend di musica.

Look da concerto: bohemian style

come vestirsi per un concerto Un foulard colorato usato come top da abbinare ad un paio di jeans o short per un look colorato e comodo perfetto per un festival o un concerto.

Look da concerto: like a rockstar

come vestirsi per un concerto Una t-shirt stampata, da abbinare ad un paio di pantaloni di pelle creano un look perfettamente in stile rockstar. Da abbinare sia con scarpe basse che con stivaletti a tema, si completa perfettamente sia con una giacca in jeans che con una giacca di pelle. Accessorio immancabile? Gli occhiali da sole con montatura in metallo.

Look da concerto: uncinetto e crochet

come vestirsi per un concerto Il crochet, l’uncinetto e tutto il mondo della maglia richiamano inevitabilmente uno stile vintage e reminescenze hippie. Un vestito uncinetto bianco o nero si differenzia dal classico seppur super trendy crochet colorato e si può utilizzare non solamente per festival e concerti ma anche al mare o in altre occasioni.

Look da concerto: Ibiza style

Un outfit ispirato agli anni ’70 è perfetto un concerto country o un festival all’aperto. La combinazione di shorts di jeans, abbinati ad una canottiera in cotone su cui domina il caftano con le frange di stile anni settanta è completata da stivali che si possono anche sostituire con stivaletti bassi.

Look da concerto: glam anni Ottanta

Per un concerto pop o uno spettacolo rock, nessun outfit è più glamour di un paio di pantaloni di pelle paper bag (modello in auge proprio negli anni Ottanta) abbinato ad un top monospalla decorato con strass; per ulteriori ispirazioni su questo stile glam basta dare un’occhiata alle sfilate di Saint Laurent e Givenchy, che sanno raccontare al meglio proprio questo stile.

Look da concerto: femminile sofisticato

Per uno stile femminile si può optare per un miniabito floreale o per un top a fiori abbinato a jeans o short sempre in jeans. Il tocco glam è in questo caso dato dagli accessori: una designer bag e un paio di occhiali da sole colorati completano ed elevano il look.

 

Chiedi ad Elena - No comments yet Lascia e leggi i commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.