Tendenze moda: la guida da salvare!

- - Fashion

Tendenze moda 2022: la guida completa da salvare!

Tutto quello che devi sapere sui trend moda per la primavera estate 2022

Se c’è un post che adoro scrivere a inizio stagione è quello sulle tendenze moda di stagione: in questo modo anche per questo 2022 riesco ad avere una panoramica di tutto quello che sarà di moda per la primavera estate e dò un senso a tutte le ore spese a guardare sfilate, sfogliare cataloghi e girare per negozi.

Questo articolo è realizzato in collaborazione con il centro commerciale Le Brentelle, dove sono andate a dare un’occhiata per toccare proprio con mano le novità moda e scoprire nei negozi le tendenze, i colori e i dettagli da tenere d’occhio per il nostro shopping.

Pronta dunque a fare un viaggio nelle tendenze 2022? Via!

I colori di tendenza per il 2022

In questo post vi avevo già anticipato quali sono i colori più di moda per questa primavera estate. Tenete a mente in sostanza una cosa: non esistono le mezze misure! Si va dai colori neutri e super clean come bianco, marrone e nero a colori accesi e super vitaminici come fucsia, verde smeraldo, arancione e azzurro Ibiza.

A dominare nelle collezioni sono proprio i colori accesi: se non ti va di indossare un outfit super colorato o color block puoi pensare ad introdurre il colore attraverso degli accessori colorati: borse, scarpe, accessori per capelli; non c’è che l’imbarazzo della scelta.

Nella foto: Fendi | Outfit Le Brentelle | Jaquemus

Se proprio non ne vuoi sapere nulla di qualcosa di colorato, tranquilla! Come per ogni stagione le tendenze sono davvero tantissime e spesso contengono una cosa e il suo contrario. Il total look bianco rimarrà una delle opzioni anche per questa primavera estate, così come i colori neutri come il sabbia o il cammello.

Dettagli e tendenze moda per la primavera estate 2022

Tendenze moda 2022: piume sì, anche di giorno

Nella foto: Gucci | Valentino

Chi l’ha detto che le piume sono un dettaglio da indossare solamente la sera o per occasioni particolari? Tra le tendenze che amo di più per questa primavera ci sono le piume – portate in passerella da Bottega Veneta a David Koma a Fendi -, che si portano anche di giorno. Ma non tanto in versione bougie woogie, o in total look da gran soirée, ma come dettaglio funny sulle maniche di giacche e perfino t-shirt.

Maxi gonne e mini skirt

Nella foto: Gucci | Outfit Le Brentelle | Gucci

Agli antipodi rispetto alle micro gonne portate in passerella da Miu Miu, che sta letteralmente esplodendo su Instagram con questo look, ci sono le maxi gonne. Se le microgonne – diciamolo!- non sono poi così facili da indossare, con le maxi gonne non si sbaglia: sono comode, si portano praticamente sempre e, tra le altre cose, più che le micro gonne, saranno the next big trend.

Welcome back to the 60s

Nella foto: Dior | Outfit Le Brentelle

Maria Grazia Chiuri da Dior fa ogni volta un lavoro eccellente e traccia il solco per nuove tendenze moda. Sulle passerelle abbiamo visto ritornare non solamente dei completi gonna coordinati, ma anche deliziosi abiti al ginocchio che sembrano usciti da un magazine degli anni ’60. Un outfit versatile, che si presta bene a più occasioni, dall’ufficio a cerimonie in famiglia.

Blazer maxi, dalla mattina alla sera

tendenze moda 2022 blazerNella foto: Versace | Outfit Le Brentelle | Stella McCartney

Che lo stile sia preppy, maschile, o comodo, sembra che troveremo anche per questa primavera il conforto di un maxi blazer, da portare un po’ con tutto. Con pantaloni dritti per il giorno, jeans, ma anche di sera, da mettere quasi per caso sopra un mini abito. Un capo che piace tanto perché avvolgente, pratico e perfetto per la stagione transitional.

Trench, un classico intramontabile

Nella foto: Burberry | The Row | Miu Miu

Il trench è senza dubbio uno dei capisaldi delle collezioni per la primavera, e quest’anno non si fa eccezione. Se il trench è un punto fermo del guardaroba, va anche detto che quest’anno il trench è totalmente rinnovato.

Molti designer lo hanno rinnovato e ravvivato, con colori e tessuti inusuali, anche piuttosto strutturati. Se ne hai già uno dal taglio e colore classico, per quest’anno punta sul colore o su un tessuto inedito come il vinile.

Lasciati avvolgere dalla rete

La rete è una delle tendenze moda che tornano e ritornano. Quest’anno la rete non crea solamente accessori come le borse o dettagli decorativi su cappelli e maxi shopper, ma diventa protagonista di abiti canottiere e gonne. Ma, a differenza di qualche anno fa, la rete è morbida, non tesa, molto più simile ad una rete da pesca morbida con nodi e intrecci che a un tessuto.

E’ ancora uncinetto mania

Nella foto: No.21 | Alberta Ferretti

Così come la rete, così l’uncinetto sta conoscendo un grande boom: già l’estate scorsa abbiamo visto top e gonne crochet, lavorate a maglia, super colorate indossate dalle influencer più famose. L’uncinetto sarà anche per quest’estate una delle tendenze moda più accattivanti per il 2022: per ispirarvi potete dare un’occhiata alle collezioni di Etro o Alberta Ferretti.

Frange, frange, frange mania

Nella foto: Fendi | Burberry

Le frange hanno conosciuto un momento di grande popolarità l’anno scorso, quando sono state portate in passerella da Prada. E non importa se il capo su cui troviamo infinite frange abajour è un abito o una gonna (o una camicia o una giacca): le lunghe nappe oscillanti ci dicono solo una cosa, cioè che le frange sono senza dubbio una tendenza moda 2022.

Strascico (anche sui jeans)

Nella foto: Prada | Missoni |Prada

E sì, quest’anno grazie ancora alla lungimiranza e creatività del duo Miuccia Prada/Raf Simons, avremo le prime avvisaglie di una tendenza che esploderà letteralmente in autunno: lo strascico. Ma non quello classico di lunghi abiti da sera, ma uno strascico che è quasi una coda, di raso che ha giocato un ruolo fondamentale nelle collezioni di Prada, Missoni, ma anche Louis Vuitton e Valentino.

Cut out ovali

Nella foto: Victor Glemaud | Burberry

La primavera e l’estate sono stagioni in cui tendiamo a scoprirci un po’ di più, e quest’anno sembra che i tagli dalle forme ovali siano stati studiati per rendere anche la maglietta più semplice un po’ più sexy. Via libera quindi a scollature con oblò e piccoli cerchi cut out decorativi su maglie aderenti, ma anche leggings e abiti.

Drappeggi, anche nello sportswear

Nella foto: Richard Malone | Loewe | Loewe

I dettagli drappeggiati in stile peplum non solo saranno un piacevole ritorno per abiti dai tessuti leggeri, per la sera, ma diventano protagonisti anche di look da giorno molto sportivi, con drappeggi che sono tutto fuorché leggeri, ma anzi, danno un tocco sporty glam ad un look.

Lacci e laccetti

Forse non ci hai ancora fatto caso ma i lacci saranno uno degli elementi decorativi di maglie e magliette per questa primavera/estate 2022 e una delle tendenze moda 2022 destinate a durare di più. Lacci e laccetti che trattengono body e magliette, e che in alcuni casi fanno capolino dai pantaloni, ci riportano ad uno dei periodi a cui la moda sta attingendo a piene mani in queste ultime stagioni, i primi anni 200 con la vita bassa, i crop top e, appunto, lacci e laccetti presenti un po’ ovunque.

Non mini, ma MICRO

A fare da contrappeso alle gonne maxi, come abbiamo visto poco sopra, ci sono le dimensioni non mini, ma micro, di gonne, magliette e giacche. 

Out from under

Letteralmente “fuori dal sotto”, seguendo questo modo di dire indossare un reggiseno come un top è diventato anche il massimo dello chic. Ve lo ricordate quando a inizio 2000 reggiseni e corsetti facevano capolino da camicie e abiti? E se questo look così nudo ti mette a disagio, metterci sopra una giacca (magari oversize) è una delle opzioni perfettamente in linea con le tendenze.

Tute sportive con panta cargo

Se avessimo a disposizione la macchina del tempo, saremmo ancora una volta catapultate a inizio anni 2000. Tute sportive, anche dai colori pastello, con pantaloni cargo ton sur ton: se hai in archivio una tuta Juicy Couture, beh, è arrivato il momento di tirarla fuori.

Giacca in pelle, in versione over

La giacca in pelle è un grande classico delle mezze stagioni, ma quest’anno devi “pensare in grande”; anche le giacche in pelle sono oversize, piene di zip, magari con le spalle over. La giacca in pelle per la primavera estate 2022 non si mette con vestitini a fiori o gonne con le balze come nel 2010, ma con jeans o mini nera per un look decisamente urban.

Preppy e collegiale

Lo stile college, o preppy style, è comparso sulle passerelle di molti stilisti. Gilet, abiti scamiciato, camicie e gonne a pieghe, maglioni a trecce oversize sono i capisaldi di questo stile molto di tendenza per questa primavera/estate 20220. Unico accorgimento, scegli colori neutri.

Chiedi ad Elena - No comments yet Lascia e leggi i commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.