Baseball cap, il “nuovo” accessorio moda: 5 outfit da copiare

- - Fashion

Cappello baseball: il “nuovo” accessorio moda

Il cappellino da baseball torna come accessorio fashion: stili e look da copiare

Probabilmente avrete visto sui social far capolino qui e lì un cappello da baseball indossato con i look più diversi. Nelle ultime stagioni, complice anche l’affermarsi dello stile athleisure, comodo ma cool, il cappellino da baseball, prima relegato a complemento necessario per gli outfit sportivi, è tornato a fare visita ai guardaroba anche delle ragazze più cool.

Indubbiamente comodo per camuffare anche capelli non proprio al top, ma soprattutto per riparare dai primi raggi di sole (da schermare sempre con l’aiuto di una buona crema solare), il cappellino da baseball non è più solo un elemento funzionale del look, ma vero e proprio accessorio moda.

Caratterizzato da una calotta morbida, e da una visiera ricurva o piatta (a seconda di mood e stile), il cappello da baseball nasce elemento integrante della tradizionale uniforme indossata dai giocatori, con l’orlo rivolto in avanti per proteggere gli occhi dal sole e i colori e le insegne della squadra di appartenenza.

Storia del cappello da baseball

Ma quando e dove nasce il capello da baseball come lo conosciamo oggi? Su Wikipedia leggiamo che “nel 1860, la squadra dei Brooklyn Excelsiors indossava l’antenato del moderno berretto da baseball arrotondato, che presentava una lunga cima e un bottone; nel 1900, il berretto “Brooklyn style” divenne popolare“.

Negli anni ’40 il berretto da baseball assume la forma che conosciamo: grazie alla gomma di lattice inserita come materiale di rinforzo nasce il berretto da baseball moderno.

In origine la visiera era molto corta, o quasi del tutto inesistente, ma con il tempo si è allungata per riparare gli occhi dei giocatori dal sole assumendone le fattezze moderne.

Berretto da baseball, un accessorio molto amato

Le celebrities lo usano da sempre come mezzo per camuffare la propria identità e proteggersi dai paparazzi. Ma nell’ultimo periodo ne sono diventate vere e proprie ambassador: è il caso di Haley Bieber, influencer e modella seguitissima sui social, che ha reso oggetto del desiderio questo cappellino in velluto di Urban Outfitters.

Se il cappellino da baseball New Era blu, realizzato per i New York Yankees e sicuramente tra i più amati, comprati e venduti al mondo ha un prezzo accessibile alla maggior parte delle persone, le griffe più desiderate e amate non hanno di certo mancato di introdurre il cappellino da baseball anche nelle proprie collezioni, proponendoli a prezzi non proprio popolari.

E’ il caso del cappellino baseball style di Celine, venduto a circa 300 euro ed elemento iconico della collezione di debutto di Hedi Slimane alla guida creativa del marchio francese, andato sold out nel giro di poche ore e ormai introvabile; o di quello di Isabel Marant, che prende dal mondo dello sport non solo il modello di cappellino ma anche la cifra estetica. Ma non sono da meno brand molto amati come Gucci o Off White che hanno declinato il cappellino da baseball interpretandolo in modo del tutto personale.

Foto Refinery29

Di cotone, di velluto, in pelliccia o in maglia, il cappellino da baseball è utile non solo per riparare dal sole, ma anche per coprire una messa in piega non proprio freschissima.

Come accessorio di stile completa i look più diversi, e questi 5 outfit vi faranno ricredere sulla credenza per cui sia un elemento chiave solamente di un look sportivo.

5 outfit da copiare con il cappellino da baseball

Cappello baseball New Era + cappotto sartoriale

cappello baseball outfit con cappotto lungo e jeans

Il classico cappellino da baseball blu New Era è elevato da un cappotto sartoriale, per un look urban perfetto – e comodo – per la città.

Cappello baseball + giacca strutturata

cappello baseball outfit giacca elegante

Oltre che per riparare dal sole e da un “bad hair day” il berretto da baseball è un formidabile alleato per le giornate di pioggia. Da indossare con un trench, un blazer oversize o un capospalla strutturato, per rendere il look più casual.

Cappello da baseball colorato abbinato agli accessori

cappello baseball outfit blazer pantaloni sandali colorati

Puoi creare un fil rouge all’interno di un look piuttosto basico scegliendo un cappellino da baseball colorato dello stesso colore dei tuoi sandali, o della borsa, o riprendendo uno dei colori del tuo outfit, come nella foto.

Cappello da baseball + jeans

cappello baseball outfit jeans e maglione
Foto Sincerely Jules

Sicuramente uno degli outfit più gettonati è quello che abbina il baseball cap ad un outfit con i jeans. Prova ad uscire dai “soliti” nero e blu, e indossa un cappellino da baseball colorato: in questo modo il look, molto minimal, assume un tono decisamente più cool.

Berretto baseball + vestito

cappello baseball outfit vestito elegante

Mixare stili diversi è uno dei mille modi per indossare un cappellino da baseball; indossalo tranquillamente anche con il tuo vestito preferito. Il risultato sarà quello di rendere meno formale o lezioso anche il più romantico degli abiti.

Qui su IMPULSE Mag, siamo qui per aiutarti a navigare in questo travolgente mondo di proposte moda. Tutte le nostre scelte di mercato sono selezionate e curate in modo indipendente. Se acquisti qualcosa a cui ci colleghiamo dal nostro sito, IMPULSE Mag potrebbe guadagnare commissioni.

Chiedi ad Elena - No comments yet Lascia e leggi i commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.