Carrie Bradshaw: gli outfit più iconici di sempre della protagonista di Sex and the City

- - Fashion

Lo ammetto: gli outfit di Carrie Bradshaw, la protagonista della serie cult Sex and the City, andata in onda nei primi anni 2000 sono stati (e sono tutt’ora) una delle mie più grandi ispirazioni per il mio lavoro e i miei look.

Proprio lei, Carrie il personaggio, non l’attrice.

Naturalmente ho visto più e più volte tutta la serie in sessioni di binge watching – prima che venisse coniato questo termine-, conosco a memoria diverse battute, quando voglio rilassarmi (come ho confessato anche nel corso del primo web reality sulle fashion blogger qui) mi guardo una puntata di Sex and The City; e oggi quelle quattro ragazze alla conquista della città, fanno quasi sorridere nel loro essere quasi naÏf se paragonate alle protagoniste di serie e film venuti dopo.

Ma immaginatevi cosa significasse parlare di s3ss0 (e amore) qualche anno fa da un punto di vista tutto al femminile e inserire tra le protagoniste di una serie TV una donna come Samantha: fu quasi uno scandalo (tanto che la serie, per chi se lo ricorda, veniva trasmessa in tarda seconda serata sul neonato canale La7).

Ma è questo mix di novità, di amicizia, di bei vestiti, di riflessioni importanti fatte con leggerezza, di quella vita che tutte un po’ sogniamo, dove i problemi ci sono ma fanno sempre da sfondo ad una vita favolosa, il successo nato da una rubrica su un giornale non proprio di prim’ordine ad aver reso per molte della mia generazione Carrie un’icona.

Carrie vive a Manhattan nel West Village e “lavorando in casa con il suo laptop, Carrie trova per sé molto tempo, cosa che spesso la porta a ragionare su temi di ordine etico, rivalutati nella prospettiva del nuovo millennio”.

E poi gli outfit! Gli outfit! Prima che nascessero i blog di outfit, Carrie (o, meglio, la stylist Rachel Zoe, che dalla serie ha ricavato una vera e propria fortuna) ha creato un genere unico, uno stile eclettico fatto di mix&match che per molte di noi fino a quel momento sembravano improbabili.

Ricordo ancora quando andavo da H&M a Mestre o da Zara a Vicenza (perché dove vivo non c’erano ancora!) cercando di trovare gonne e sandali che si ispiravano al look di Carrie. Insomma, Carrie ci ha permesso di sognare, e credo che molte donne della mia età siano profondamente legate a questo personaggio perché è stato un motivo di ispirazione. E’ anche vero che Carrie o piace o no: so che è sempre stato un personaggio divisivo, lasciate un commento al post con il vostro parere!

Immaginate che cosa significasse per me vedere una puntata di Sex and the City mentre sognavo di diventare come Carrie una giornalista e scrittrice di moda: un sogno ad occhi aperti! Nel corso degli anni ho realizzato i miei sogni e le mie ambizioni, e credo che un po’ di merito vada anche a lei.

Alcuni outfit di Carrie sono davvero memorabili, e li ho raccolti qui, dopo averli scovati qualche giorno fa in una cartella di un mio vecchio Mac: da vera fan mi raccoglievo tutto quello che trovavo su di lei.

E trovo che il suo perfetto mix&match sia assolutamente attuale e superi le mode: probabilmente questa sua versatilità sta proprio nel suo stile multiforme ed eclettico.

Carrie ha indossato davvero tutto e il contrario di tutto: le gonne a ruota stampate quando andavano di moda gli skinny jeans, il marsupio logato quando si indossavano solo zainetti, il basco in tweed quando l’unico accessorio contemplato sulla testa era il beanie…insomma di tutto e di più.

E poi vi ricordate la scena nella sigla iniziale in cui Carrie è letteralmente incollata (in una pubblicità) alla fiancata di un bus? Tenetela a mente perché è una delle mie preferite e perché poi nel 2018 sono stata protagonista di una campagna pubblicitaria che rivestiva i bus della mia regione!

Ma torniamo all’argomento di questo (lunghissimo) post: gli outfit di Carrie!

Gli outfit di Carrie più iconici: tutto quello che ho scoperto

Il vestito rosa di Oscar de la Renta

SEX AND THE CITY, Mikhail Baryshnikov, Sarah Jessica Parker, (Season 6), The Ick Factor, 01-11-2004, 1998-2004, © HBO / Courtesy: Everett Collection

Questo è l’abito firmato Oscar de la Renta che Carrie indossa una sera durante un appuntamento con Aleksander Petrovski, quando poi finiscono la serata a mangiare in un fast food.

Il vestito “magazine” di Dior by John Galliano

Altro look iconico è quello con l’abito “magazine” disegnato da John Galliano per Christian Dior, che ha condizionato la moda di quegli anni (vedi alla voce: top e magliette con stampa giornale).

Il vestito corto aderente grigio

In assoluto uno degli outfit più memorabili della serie: il vestito corto aderente grigio antracite che indossa Carrie per un date. Un look “perfectly 90s” che potremmo replicare anche adesso. A completare il look una borsa di Gucci.

L’iconico tutù

Se anche non avete visto la serie o i film di SATC, sicuramente avete visto almeno una volta una foto di Carrie che indossa questo tutù con un top aderente rosa. Il tutù, corto al ginocchio e realizzato a balze, è vintage ed è il look della sigla della serie: di sicuro uno dei più iconici.

Il tailleur da “Vogue”

Ad un certo punto della serie Carrie comincia a collaborare con Vogue, e nel corso di un incontro con la sua editor indossa questo tailleur gessato tutto fuorché classico: è di Vivienne Westwood il design di questo completo unico.

Il vestito Halston

In una delle scene dei film, dove si perde un po’ il gusto del mix&match che abbiamo visto nelle serie, Carrie indossa praticamente solo abiti di brand costosi, come nel caso di questo vestito corto di Halston. A completare questo look una clutch oro di Chanel, occhiali da sole Mykita e scarpe Christian Louboutin. I, la collana di Solange Azagury-Partridge ha un valore di $225,000!

La t-shirt J’Adior

In uno dei film spin off della serie, Carrie è in un mercato orientale e lì vede Aidan. Nel corso di questo incontro, indossa una t-shirt di Dior, celeberrima in quegli anni, con la scritta “J’adore Dior”.

Il completo Prada (che sembra Miu Miu 2022)

Tra i brand più indossati da Carrie ci sono anche Prada e Gucci; alcuni pezzi di alcune iconiche sfilate dei due marchi italiani sono protagonisti di look memorabili della protagonista della serie. E’ il caso dell’outfit con gonna aderente a righe, top cropped a maniche lunghe Prada e marsupio logo Gucci. Un look che potrebbe essere perfettamente preso da un lookbook di questa stagione.

Il vestito a fiori Dolce & Gabbana

In una puntata della serie Carrie viene invitata a sfilare per uno show: se avete visto la serie ricorderete sicuramente questo episodio. Durante il fitting Carrie indossa un abito lungo aderente con corpetto lingerie di Dolce e Gabbana, che però nel corso della sfilata verrà sostituito da un altro look iconico, lo spolverino blu sovrapposto ad un paio di slip tempestati di strass.

ll cocktail dress di Vivienne Westwood

Un altro dei brand più indossati da Carrie è proprio Vivienne Westwood (la designer dietro il famoso abito da sposa per il matrimonio con Big): eccola con un vestito da cocktail firmato dalla stilista britannica, abbinato ad un’eccentrica clutch a piume Salvatore Ferragamo.

Un outfit a cui ispirarsi quando non si sa che come vestirsi per un cocktail.

Glu outfit di Prada

Questi due look li prenderei subito e li indosserei, e immagino come me molte di voi. A sinistra vediamo un vestito con stampa “legno” di Prada, a destra una gonna a fiori stilizzati sempre di Prada indossata con uno spolverino con stampa stelle marine. So 90s and so cool!

Il naked dress DKNY

Forse non lo sapete, ma il lingerie dress, o il naked dress, è un termine inventato proprio da Carrie nell’indossare questo vestito così essenziale. Un vestito lingerie corto di DKNY che poi l’attrice ha indossato per un red carpet addirittura l’anno prima dell’uscita della serie e che ha dato letteralmente il via ad una nuova tendenza.

Il total look Lanvin

Questo forse non è uno dei look più famosi o memorabili di Carrie, ma sicuramente racconta un’epoca: quella dei primi Duemila, in cui la Maison Lanvin con Alber Elbaz ha conosciuto una nuova fama (ed estetica) proprio grazie al lavoro del designer libanese.

Il vestito da sogno di Versace

E’ Versace a firmare un outfit così romantico da essere unico. Gli ingredienti ci sono tutti: Parigi, un viaggio romantico con il suo partner, un hotel da sogno, e Carrie, che indossa questo abito nuvola.

Il vestito Richard Tyler

Un vestito che forse non tutte ricordano, è questo midi dress con volant di Richard Tyler: l’ho inserito nella nostra lista perché è un buon modello di abito da cocktail e un outfit da copiare se si è invitate ad un matrimonio.

Chiedi ad Elena - No comments yet Lascia e leggi i commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.